Benvenuti nella nostra guida ai trofei dedicata a Assassin’s Creed Odyssey: L’eredità della Prima Lama, completa di tutti gli episodi, il primo DLC dell’ultimo capitolo della saga di Ubisoft uscito il 5 Ottobre 2018.
L’intero DLC è composto da 15 trofei, di cui 12 di bronzo, 2 d’argento ed uno d’oro.
La Grecia ha ancora molto da offrire. Siete pronti?

AnteprimaProdottoVotoPrezzo
Assassin's Creed Odyssey (PS4) Assassin's Creed Odyssey (PS4) 243 Recensioni 34,99 EUR

La guida ai trofei italiana per il DLC L’eredità della Prima Lama di Assassin’s Creed Odyssey

EPISODIO 1

Difficoltà: 3/10
Tempo per ottenere il 100%:  4-5 ore al massimo
Numero minimo di volte da rigiocare la storia: 1
Trofei totali: 5
Trofei online: 0
Trofei Mancabili: No
Trofei con Bug: 0

Introduzione al gioco:
Assassin’s Creed Odyssey: L’eredità della Prima Lama è il primo DLC pubblicato per l’ultimo capitolo Assassin’s Creed. Questo DLC riprende le stesse dinamiche del gioco principale, arricchendo principalmente solo la trama. La Macedonia è in fermento, siete pronti ad indagare con Kassandra/Alexios?

Step da seguire:
– Completate la trama principale per ottenere il trofeo legati alla storia;
– Sconfiggete tutti i membri dell’Ordine degli Antichi;
– Fate gli ultimi trofei rimasti.

Trofeo di Bronzo


Leone solitario

Uccidi il leone macedone.
Il leone macedone è posizionato sulla penisola più a Est della Macedonia. Lo troverete fermo sul crinale della collina rivolto verso il mare. Per ottenere il trofeo non dovrete fare altro che ucciderlo.
Qui sotto in foto è mostrato sia il leone che la sua posizione sulla mappa:


Nessuna traccia

Uccidi 10 nemici usando l’abilità Velo mortale.

Esattamente come da descrizione.
Per prima cosa dovrete sbloccare l’abilità “Velo mortale”, la troverete nella prima colonna da destra in alto (come da foto). Questa abilità farà scomparire i cadaveri dei nemici uccisi furtivamente. Per ottenere il trofeo non dovrete far altro che uccidere furtivamente 10 nemici dopo aver sbloccato l’abilità.


L’inizio del retaggio

Scopri la verità sul passato di Dario.

Trofeo legato alla trama principale. Impossibile da mancare.


Oltre il limite
Concatena 4 assassinii rapidi con l’Orgoglio del leone.

Come da descrizione.
Per prima cosa dovrete aver sbloccato l’abilità “Assassinio Rapido”, nella terza colonna da destra, il secondo dal basso. Vi consiglio inoltre di potenziarla al massimo, in modo da fare il massimo possibile di danno.
In secondo luogo dovrete ottenere la spada “Orgoglio del leone”. Quest’arma vi verrà data automaticamente completando una delle missioni iniziali del DLC, semplicemente avanzate nella trama fino ad ottenerla.
Ottenute sia l’abilità che l’arma, equipaggiate l’arma e dirigetevi in un luogo con almeno 5-6 nemici (un qualsiasi forte o accampamento andrà bene). A questo punto avvicinatevi senza essere visti ad un gruppo di soldati ed utilizzare l’abilità “Assassinio rapido” su 4 nemici consecutivamente. In pratica, subito dopo aver utilizzato l’abilità il tempo rallenterà, permettendovi di eseguire nuovamente l’attacco. Fate così su 4 nemici consecutivamente ed otterrete il trofeo.

Orgoglio del leone

Trofei Argento


Predatore e preda

Uccidi tutti gli antichi dell’Ordine dei Cacciatori in Macedonia.
Esattamente come avrete fatto nel gioco base, anche in questo DLC dovrete uccidere tutti i membri di una nuova setta, chamata Ordine degli Antichi, composta da un totale di 7 membri, tutti situati in Macedonia.
Qui di seguito vi scriverò un elenco nel quale troverete indicazioni su ogni singolo membro dell’ordine, unito a degli screen utili al ritrovamento:
– Primo da Sinistra: Fratagune la  custode
Troverete l’indizio che vi farà scoprire Fratagune su di un tavolino dentro al nascondiglio di Dario. Troverete Fratagune a Nord, come mostrato in foto.

– Secondo da Sinistra: Conone il lottatore
Scoprirete la sua identità uccidendo Fratagune. Lo troverete ad Ovest di Anfipoli, come mostrato in foto.

– Terzo da Sinistra: Echione il guardiano
Scoprirete la sua identità portando a termine la missione DLC “Il ritorno del caduto”, portando 5 pelli d’orso al richiedente. Qui sotto in foto sono mostrate sia il luogo dove portare a termine la missione, che la posizione di Echione.

– Primo da Destra: Timosa la guaritrice
Scoprirete la sua identità portando a termine la missione DLC “Malattia misteriosa”. Al termine della missione, quando dovrete scegliere, incolpate la donna, scoprendo, di conseguenza, la propria appartenenza all’ordine ed uccidetela.

– Secondo da Destra: Bubare il cospiratore
Scoprirete la sua identità portando a termine la missione DLC “Trovare il reclutatore”. Lo ucciderete al termine della missione.

– Terzo da Destra: Acanto l’ingannatrice
Troverete l’indizio che vi farà scoprire Acanto su di un tavolino, vicino ad un letto, precisamente in una casa dell’area ovest del forte Olinto.

– Centrale: Pactia il Cacciatore
Ucciderete Pactia avanzando nella trama del DLC.

Dopo aver ucciso tutti i membri dell’ordine otterrete il trofeo!

EPISODIO 2

Difficoltà: 3/10
Tempo per ottenere il 100%:  4-5 ore al massimo
Numero minimo di volte da rigiocare la storia: 1
Trofei totali: 5
Trofei online: 0
Trofei Mancabili: No
Trofei con Bug: 1, “Fermatempeste”. Alla patch 1.13 il membro dei cultisti “Nestore il formidabile” pare non apparire nonostante sia segnalato sulla mappa. Ubisoft è al corrente del problema e sta lavorando ad una patch. [Sistemato!]

Introduzione al gioco:
In questo secondo episodio ci troveremo ad affrontare le stesse sfide del precedente, con giusto qualche azione di gameplay in più da compiere.
Dalla Macedonia all’Acaia, cosa accadrà al Dario e Nataka?

Step da seguire:
– Completate la trama principale per ottenere il trofeo legato alla storia;
– Sconfiggete tutti i membri dell’Ordine degli Antichi;
– Fate gli ultimi trofei rimasti.

Trofeo di Bronzo


Pioggia di frecce

Uccidi 10 nemici usando l’abilità Raffiche rapide.

Esattamente come da descrizione.
Appena avrete accesso al DLC, nel menù abilità verrà aggiunta una nuova abilità sbloccabile chiamata “Raffiche rapide” (come da foto).  Per ottenere il trofeo dovrete uccidere 10 nemici (animali o umani) utilizzando l’abilità.
A quanto pare, per l’ottenimento di questo trofeo, il gioco pare considerare come uccisioni solamente quelle eseguite interamente con l’abilità. In pratica, indebolire i nemici fisicamente per poi ucciderli con “Raffiche rapide” non conta ai fini di questo trofeo. Dato che molti nemici umani saranno difficili da abbattere utilizzando solamente l’abilità, vi consiglio di puntare direttamente agli animali. In particolare concentratevi sui serpenti, infatti con al massimo un paio di frecce verranno uccisi e potrete passare al successivo.
Uccisi i 10 nemici otterrete il trofeo.

Raffiche rapide

Fuoco sull’acqua

Incendia 10 navi nemiche.

Esattamente come da descrizione.
Per ottenere il trofeo potrete sfruttare 2 metodi:
– Utilizzare frecce e giavellotti infuocati fino ad incendiare le navi nemiche;
– Attendere di sbloccare con le missioni DLC il “Lanciafiamme” ed utilizzarlo per dar fuoco alle navi.
È indifferente il metodo che utilizzerete, una volta incendiate 10 navi otterrete il trofeo.


Para e cura
Curati 10 volte eseguendo una parata con il Giudizio del leone.

Il Giudizio del leone è un’ascia a due mani (come da foto) che otterrete sconfiggendo i nemico finale del DLC.
Una volta ottenuta l’arma, semplicemente curatevi parando gli attacchi nemici (R1+L1) 10 volte ed otterrete il trofeo.

Giudizio del leone

Crescita
Metti su famiglia.

Trofeo legato alla trama principale. Impossibile da mancare.

Trofei Argento


Fermatempeste
Uccidi tutti gli antichi dell’Ordine della Tempesta in Acaia.

Esattamente come avrete fatto nell’altro DLC dovrete uccidere tutti i membri dell’Ordine degli Antichi, composti da un totale di 5 membri, situati in Acaia.

Qui di seguito vi scriverò un elenco nel quale troverete indicazioni su ogni singolo membro dell’ordine, unito a degli screen utili al ritrovamento:
– Primo da Sinistra in Alto:
Scoprirete l’identità di Nestore il formidabile trovando l’indizio nella Fortezza di Oluro. Una volta trovato, dovete affrontarlo in mare con l’Adrestia.

– Secondo da Sinistra in Alto:
Scoprirete l’identità di Augo l’onniveggente uccidendo Nestore.

– Primo da Destra in Alto :
Scoprirete l’identità di Sofo il mediatore perquisendo il cadavere sul relitto qui sotto in foto.

– Secondo da Destra in Alto:
Ucciderete Megacreonte l’indistruttibile durante la missione DLC “Teatro e spionaggio”.

– Centrale in Alto:
Sconfiggerete Fila la tempesta completando la trama del DLC.
Appena avrete sconfitto i 5 membri dell’organizzazione otterrete il trofeo!

EPISODIO 3

Difficoltà: 3/10
Tempo per ottenere il 100%:  4-5 ore al massimo
Numero minimo di volte da rigiocare la storia: 1
Trofei totali: 5
Trofei online: 0
Trofei Mancabili: No
Trofei con Bug: No

Introduzione al gioco:
Anche in questo terzo episodio dovremo uccidere tutti i membri dell’Ordine, oltre al fare qualche uccisione con determinate abilità ed equipaggiamento. Nulla di difficile.
Infine siamo arrivati in Messenia, che sia giunto un periodo di pace nella vita del nostro eroe?

Step da seguire:
– Completate la trama principale per ottenere il trofeo legato alla storia;
– Sconfiggete tutti i membri dell’Ordine degli Antichi;
– Fate gli ultimi trofei rimasti.

Trofei di Bronzo


Vedere rosso
Uccidi 10 nemici usando l’abilità Furia della stirpe.

Esattamente come da descrizione.
Questa abilità, che potete vedere in foto qui sotto, è stata aggiunta in quest’ultimo DLC.
Purtroppo non provoca molti danni. Portate in fin di vita i nemici e finiteli utilizzando l’abilità. Nulla di difficile.
Uccisi 10 nemici utilizzando l’abilità, otterrete il trofeo.


Inizi dolceamari
Salvaguarda la tua stirpe

Trofeo legato alla trama principale. Impossibile da mancare.


Tiri chirurgici
Curati eseguendo 10 uccisioni con colpi alla testa mentre il Messaggero dorato è equipaggiato.

Esattamente come da descrizione.
Per prima cosa dovrete ottenere il “Messaggero dorato”, un bastone da combattimento che vi verrà consegnato dopo aver completato la missione del membro dell’Ordine “Gergis l’Araldo”. Ottenuta l’arma, equipaggiatela e cercate dei nemici.
Per ottenere il trofeo dovrete uccidere 10 nemici con colpi alla testa utilizzando l’arco. Potete uccidere questi nemici anche con la vita completamente piena, l’importante è che finiate con un colpo alla testa.
Mi raccomando, tutto questo deve essere fatto con il bastone “Messaggero dorato” equipaggiato nelle armi da mischia. Altrimenti le uccisioni non verranno conteggiate per l’ottenimento del trofeo.


Persona influente
Ottieni la Spada dei re

Esattamente come da descrizione.
La Spada dei re è un’arma speciale che potrete ottenere dopo aver terminato la trama di questo terzo episodio.
Completato il DLC, infatti, otterremo una missione chiamata “Traccia degli Antichi”, situata a Sud della regione Focide. Questa missione è tanto semplice quanto noiosa, infatti richiederà molte risorse che potreste non aver accumulato nella vostra avventura.
Andando a parlare con il fabbro, portandogli i pezzi dell’arma di Amorge, egli vi dirà di recuperare dei materiali per ricostruirla. Se avete tutti i materiali richiesti nell’inventario il dialogo continuerà tutto di filato, fino al completamento della missione e all’ottenimento dell’arma. In caso contrario, dovrete cercare tutti i materiali mancanti.
Terminata la missione ed ottenuta la Spada dei re, otterrete il trofeo.

Trofei Oro


Per amore della Persia
Uccidi tutti gli antichi dell’Ordine del Dominio in Messenia

Esattamente come avrete fatto nell’episodio precedente, anche questa volta dovrete uccidere tutti i membri dell’Ordine degli Antichi, composti da un totale di 7 membri, situati in Messenia.

Qui di seguito vi scriverò un elenco nel quale troverete indicazioni su ogni singolo membro dell’ordine, unito a degli screen utili al ritrovamento:
– A Sinistra in Alto:
Sconfiggerete Dimocrate il Distruttore completando la missione principale del DLC “L’ordinamento di Cosmos”.

– A Sinistra in Basso:
Scoprirete l’identità di Artozostra il Silenzio perquisendo il cadavere sul fondo della grotta che vedrete qui sotto in foto.

– In centro a Sinistra:
Sconfiggerete Gli Immortali completando la missione principale del DLC “Un volo in fiamme”.

– A Destra in Alto:
Scoprirete l’identità di Pitia l’Architetto trovando l’indizio nell’Accampamento di Pedaso mostrato in foto qui sotto.

– A Destra in Basso:
Scoprirete l’identità di Gaspare il Sorvegliante perquisendo il cadavere nella palude qui sotto in foto.

– In centro a Destra:
Sconfiggerete Gergis l’Araldo avanzando nella trama principale del DLC.

– Al centro:
Sconfiggerete Amorge, la Zanna persiana completando la trama del DLC.
Appena avrete sconfitto gli ultimi 7 membri dell’organizzazione, otterrete il trofeo!

Nato già vecchio, Mirco entra nel mondo dei videogiochi fin dalla tenera età, passando le giornate a guardare il fratello giocare su computer. Non appena le mani divennero abbastanza grandi da impugnare un pad, nulla lo ha più allontanato dai videogiochi. Appassionato di quasi ogni genere videoludico, Mirco cerca di testare con mano ogni gioco che gli capita sotto tiro, dalle corse automobilistiche ai giochi di ruolo. Nonostante l'età avanzi inesorabile continua a pensare che il pad lo seguirà nella tomba.

11 Commenti

    • Ciao Daniele,
      Attualmente sono impegnato su un altro titolo. Nei prossimi giorni inizierò il secondo episodio e provvederò a pubblicare, il prima possibile, la guida!
      Mirco

    • Ciao Vik,
      Assolutamente sì! Sfortunatamente, al momento, sono impegnato sulla guida di altri due titoli. Appena terminato, mi concentrerò nel portarvi la guida dell’ultimo DLC uscito il più velocemente possibile!
      Mirco

  1. Utilissima! Avevo dei dubbi per ottenere il trofeo legato alle 10 uccisioni e tac me l’hai risolto perché toglie pochissimo e ucciderli in un sol colpo è impossibile! Grazie mille…

  2. Ciao Mirko! Farai anche la guida per il primo dlc su Atlantide, vero? Ho problemi con l’ultimo trofeo perché la missione per liberare gli umani l ho fatta, ma niente trofeo! ciaoooo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here