Il genere FPS è da sempre un punto di riferimento per molti videogiocatori, ancor di più da quando il mondo videoludico è stato arricchito con le modalità competitive online. Proprio per questo, anche PlayStation 4 è stata una piattaforma di riferimento per giocare guerre in prima persona, vuoi anche grazie alla loro presenza ormai massiccia nel settore degli eSport, dove anche la modalità Battle Royale spicca. Abbiamo quindi deciso di stilare una classifica sui migliori FPS secondo noi sin’ora usciti su PS4, tra cui troviamo, oltre ai classici e storici brand, anche alcune novità proprio di questa generazione. Se invece volete sapere quali sono i must have su PlayStation 4 di ogni categoria, andate a leggere la nostra classifica generale.

I migliori giochi FPS fino ad ora usciti su PlayStation 4!

Doom Eternal

Doom Eternal è la reincarnazione dello sparatutto in soggettiva perfetto. Una trinità dettata da azione, colonna sonora ed adrenalina che rendono l’ultimo operato Id Software un prodotto eccezionale, capace di migliorare in tutto e per tutto la formula imbastita nel reboot del 2016. Platforming e gunplay diventano un essere senziente capace di regalare soddisfazioni ad ogni livello di difficoltà, una gioia dal sapore di sangue demoniaco capace di saziare ogni Doom Slayer.

Call of Duty: Modern Warfare

Call of Duty è, senza ombra di dubbio, uno dei più famosi ed influenti sparatutto della storia. Dopo qualche anno di esperimenti e ritorni al passato, non potete perdervi il ritorno sulle scene della serie dedicata a Modern Warfare. Il capitano Price è tornato ed è pronto a mostrarvi le sue abilità in un’avventura cruda, realistica e toccante. Unite una modalità online appagante e divertente, una battle royale ben costruita, un cross play libero fra tutte le piattaforme ed otterrete uno tra i migliori call of duty sulla piazza.

Overwatch

Blizzard si tuffa finalmente nel mondo degli sparatutto offrendo un hero shooter che ben presto ha conquistato i cuori di tanti appassionati, anche nel mondo degli eSport. Overwatch è un titolo davvero ricco, la cui varietà del gameplay è dettata dai tantissimi eroi messi a disposizione. Il titolo ha uno stampo competitivo, il quale vi spinge a collaborare con i compagni del vostro team per combinare le abilità degli eroi, da cui possono nascere degli attacchi devastanti capaci di destabilizzare il team avversario. Overwatch è infine uno sparatutto particolare, dove l’interazione tra gli eroi dettano i fili conduttori di una lore affascinante, avallata dallo stile artistico a cui Blizzard ci ha sempre abituati con i suoi prodotti.

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

Avete una squadra di amici pronta ad accompagnarvi in battaglia? Avete voglia di impegnarvi in uno sparatutto tattico e senza peli sulla lingua? Cinque membri delle forze dell’ordine contro cinque terroristi, in una lotta spietata e senza respawn. Moltissime mappe ed altrettanti operatori tutti personalizzabili ed unici per abilità. Se siete in cerca di una sfida multigiocatore, questo è Tom Clancy’s Rainbow Six Siege ed è il gioco per voi!

Wolfenstein 2: New Colossus

La seconda guerra mondiale è stata vinta dai nazisti e il mondo deve essere liberato. La resistenza è ancora viva, riusciranno ad annientare la macchina bellica nazista? Una storia intramontabile in un futuro distopico, Wolfenstein non perde mai il proprio fascino. Dopo le vicende vissute in “The New Order”, BJ Blazkowicz è tornato più in forma che mai.
Completamente incentrato sulla campagna a giocatore singolo, Wolfenstein 2: New Colossus propone un gameplay frenetico e carico di adrenalina. Perfetto per tutti gli amanti del genere.

Post Recenti