Brice (Skeet Ulrich) è il proprietario dell’escape room “Deranged”, a Los Angeles. La sua attività inizia subito ad avere notorietà ma dopo un po’ di tempo l’attenzione da parte del pubblico cala. Alla ricerca di nuovi oggetti scenografici per rimettere in riga la sua attività, si imbatte nell’antiquaria Ramona (Sean Young) che possiede una scatola in legno intarsiata a mano. La donna non vuole vendere quest’oggetto, in quanto afferma di contenere uno spirito malvagio, ma Brice la porta via con la forza.
Posta all’interno dell’escape room, i primi quattro partecipanti si trovano a dover fare i conti con una presenza inquietante, che s’impossessa di un figurante e lo trasforma in una spietata macchina assassina.
Escape Room: The Game, diretto da Peter Dukes nel 2017, usa una delle attrazioni più in voga negli ultimi anni e la immerge in un lungometraggio che prova ad emergere nel genere horror, mondo in cui ultimamente, fatta eccezione per qualche raro casa, manca l’originalità ed è ormai inondato da prodotti praticamente uguali tra loro.

Recensione di Escape Room: The Game in versione Blu Ray

AnteprimaProdottoVotoPrezzo
Escape Room: The Game (Blu Ray) Escape Room: The Game (Blu Ray) 2 Recensioni 9,99 EUR

L’idea di base non è affatto male, peccato che però non viene caratterizzata a dovere, sia per la trama che per i personaggi che la popolano. Purtroppo la Deranged non riesce a dare le giuste emozioni: enigmi mal strutturati e un senso sempre presente di low budget nel costruire l’ambientazione sono forse i punti deboli fondamentali di questo Escape Room: The Game.
Siamo quindi di fronte ad un film che forse può essere apprezzato solo dai veri amanti del genere, che non posso farsi scappare nessun horror, anche quelli meno caratterizzati.

Escape Room The Game Blu Ray

L’effetto low budget lo si riscontra anche nel post produzione. I colori scelti hanno una saturazione molto ampia fino a quando la scena non si sposta prettamente nell’escape room, dove location prettamente buie accolgono scene intrise di sangue. Le transizioni, spesso vicine al bianco e nero, sono una scelta artistica appropriata per la trama del film, ed anche le luci, quasi del tutto bianche e spesso lampeggianti (nella fase finale si riscontra un’elevata presenza di luci strobo, tanto da poter provocare fastidi), aiutano a dare un senso di claustrofobia all’interno degli ambienti ristretti, anch’essi protagonisti per queste ambientazioni.
Un disco Blu Ray da 50GB accoglie una codifica AVC/MPEG-4 ed un aspect ratio 2.35:1 (1920 x 1080/24 fps), caratteristiche che riescono a rendere una qualità visiva senza infamia e senza lode.
Peccato per la totale assenza di contenuti speciali, atipica presentazione da parte di Midnight Factory che spesso ci delizia con edizioni limitate condite da slipcover cartonata, booklet e una valanga di extra.

Escape Room The Game Blu Ray

L’ascolto della traccia audio è di buona fattura, grazie alla traccia DTS-HD Master Audio 5.1 (24 bit) sia per l’italiano che per l’inglese. Abbiamo ascoltato di meglio in edizioni home video, ma sicuramente anche in questo settore la parola risparmio si è fatta sentire. Tuttavia, grazie agli effetti comunque ben realizzati, non mancano le scene adrenaliniche in cui la dinamicità del suono regala forti emozioni. Forse tra tutti i comparti, l’audio è quello più riuscito per questa versione Home Video di Escape Room: The Game.

Prodotto e distribuito da: Koch Media
Durata: 90′
Anno di produzione: 2017
Genere: Horror
Regia: Peter Dukes
Interpreti: Skeet Ulrich, Sean Young, Christine Donlon, Randy Wayne, Matt McVay, Ashley Gallegos, Hayley Goldstein, Iyad Hajjaj, Abraham Justice, Taylor Piedmonte, Hayley McLaughlin, Shelby Janes, Corbin Timbrook, John Davis Walker

CARATTERISTICHE TECNICHE:
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: italiano, Inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here