Charlie’s Angels – Recensione

SCHEDA FILM

Produzione : Leonard Golberg, Drew Barrymore, Nancy Juvonen

Genere : Commedia/Azione

Durata : 96 min ca.

Cast : Cameron Diaz, Drew Barrymore, Lucy Liu, Bill Murray, Sam Rockwell, Kelly Lynch, Tim Curry, Luke Wilson, Crispin Glover, Matt LeBlanc, LL Cool J

Regia : Joseph McGinty Nichol

Anno di uscita : 2000 USA ed Europa

SCHEDA TECNICA

Video

Codec Video : MPEG-4 AVC

Risoluzione : 1080p

Aspect ratio : 2.40:1

Aspect ratio originale : 2.39:1

Audio

DTS-HD MA 5.1

Supporto

Blu-ray disc 50GB, BD Live, movieIQ

TRAMA

Tre giovani detective, Natalie, Dylan e Alex lavorano per Charlie, un miliardario senza volto che continua a finanziare la sua squadra anticrimine, formata appunto dalle tre splendide ragazze. La squadra è stata ingaggiata per mettere fine ai piani dell’esperto informatico Eric Knox, fondatore della Knox Technologies e creatore di un software che, se finisse in mani sbagliate potrebbe causare la distruzione della privacy di ogni individuo a livello mondiale. I piani ovviamente non seguono le aspettative, così il trio sarà costretto di volta in volta a travestirsi in base alle situazioni, da geishe, da danzatrici del ventre, da piloti, da uomini con baffi in giacca e cravatta. Successivamente quando Eric, tramite Vivian, cerca di eliminarle, il trio si accorge che il colpevole è Eric stesso, ansioso di trovare Charlie il quale durante la guerra del Vietnam era stato la causa principale della morte di suo padre.

 

QUALITÀ VIDEO

Il Blu-Ray del film Charlie’s Angels (2000) offre una palette di colori talmente viva che sembra quasi che vada ad aumentare la luminosità dei monitor, non che sia un difetto; per il resto l’ottimo 1080p e l’aspect ratio 2.40:1 sono perfettamente in linea con il film. Ad ogni modo l’immagine è inondata da colori ricchi, vivi ed eccessivamente intensi, in particolare il rosso che risulta accecante; tuttavia questo schema di colori “scherzoso” si adatta bene allo stile dell’immagine. Il trasferimento di dati è privo di ampi artefatti, disturbi o manipolazioni digitali ingiustificate. Le facce non sempre sono dettagliate e piene di sfumature, ma gran parte delle scene si anima con texture a mozzafiato e dettagli pieni di particolari, soprattutto nella scena finale, in cui le Charlie’s Angels si infiltrano nel complesso roccioso. Le tonalità di nero, le luci e il color carne sono realizzati bene, sempre se vengono osservati secondo lo schema dei colori del film. L’effetto grana è ben calibrato, giusto, così complessivamente si può dire che Sony è riuscita a realizzare un Blu-ray di qualità al di sopra della media, ma non perfetto o privo di difetti, che a seconda del punto di vista dell’osservatore possono essere piacevoli o meno.

QUALITÀ AUDIO

Il Blu-Ray ci offre una codifica audio DTS-HD MA 5.1 non proprio priva di difetti. Infatti se non si possiede almeno un impianto surround, senza poter regolare le impostazioni a proprio piacimento, l’audio risulterà forte con un pò di distorsione anche a volumi bassi, perciò sono pienamente raccomandati dei diffusori surround per ottenere una buona qualità dell’audio. Infatti una volta impostati i settaggi in modo adeguato, le scene ricche di azione e adrenalina appaiono potenti e piene, mentre le scene più tranquille sono caratterizzate da un audio pulito e cristallino. I bassi sono presenti in abbondanza ma non sono molto precisi, a volte forse sono troppo potenti ed invadono la scena. Per quanto riguarda invece gli effetti dei proiettili, l’impatto sulle superfici è tutto il contrario: il suono è realistico, aggressivo e molto possente. Insomma, concludendo, per avere il meglio dal DTS-HD MA 5.1 del blu-ray in questione è necessario armeggiare per un pò di tempo sulle impostazioni del proprio impianto surround, ma appena si trovano i settaggi adeguati il comparto sonoro si svelerà privo di difetti. In caso non siete in possesso di un impianto home-theatre (difficile attualmente) il sonoro di Charlie’s Angels potrebbe deludervi.

 

Antonio Loparco
Antonio Loparcohttps://www.playstationzone.it
Videogiocatore sin da piccolo, ho iniziato ad addentrarmi nel mondo videoludico con Amiga600. Pian piano ho provato varie piattaforme fino all'acquisto della prima PlayStation che è rimasta da sempre la mia console preferita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NOTIZIE BLU RAY

Universal Pictures presenta la nuova collana “Numeri 1”

I Numeri 1 rappresentano l’eccellenza del cinema e di tante altre attività della nostra vita, una costante fonte d’ispirazione per intere generazioni. Universal Pictures...

Eagle Pictures – le novità di aprile 2020

Eagle Pictures annuncia un mese all'insegna del grande cinema d'autore e di qualità, portando in Home Video ad aprile 2020 tre capolavori della scorsa...

C’era una volta a…Hollywood disponibile in Blu Ray

Il premio Oscar Leonardo DiCaprio e la nomination al premio Oscar Brad Pitt sono protagonisti di performance estremamente complesse ed incredibilmente divertenti nei panni...

Maquia – i dettagli della Ultralimited Edition e il trailer di lancio

Maquia, regia cinematografica d’esordio dell’apprezzata sceneggiatrice Mari Okada, arriverà tra pochissimi giorni in home video e Anime Factory, etichetta di proprietà di Koch Media...

LE NOTIZIE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA