Rumor – PlayStation 5 sarà venduta ad un prezzo più alto, pochi pezzi disponibili durante il suo primo anno fiscale

Secondo un report rilasciato da Bloomberg, Sony starebbe valutando di rilasciare PlayStation 5 ad un prezzo maggiorato, e con una quantita limitata di pezzi durante il primo anno fiscale, che terminerà a marzo 2021.

Prezzo più alto e pochi pezzi di PS5 durante il primo anno di vendita!

Questa decisione secondo il report, è stata presa anche a causa del Covid-19, la quale ha causato una forte frenata in ambito produzioni.

Inoltre per il prezzo, la console durante il suo primo anno di vita potrebbe costare intorno ad un minimo di 499 ad un massimo di 549 euro.

Inoltre per concludere, la volontà di Sony sarebbe quella di distribuire sul mercato, intorno alle 5/6 milioni di console durante il primo anno fiscale.

Non ci rimane che attendere aggiornamenti ufficiali da parte di Sony.

Fonte

Francesco Suozzo

Francesco Suozzo

Appassionato di console sin da bambino, ha cominciato la sua carriera da videogiocatore con l'intramontabile PlayStation One e tanto tempo ci vorrà prima di attaccare il DualShock al muro. Predilige con maestria quasi tutti i generi videoludici, eccezion fatta per i puzzle game. Ha un debole per JRPG e RPG ed è un malato di Final Fantasy e Metal Gear Solid.

Lascia un commento

Post Recenti