Resident Evil 2 – l’ESRB rivela la presenza di acquisti in-game opzionali

Resident Evil

Poco fa, Resident Evil 2 ha ricevuto la classificazione dall’ESRB ( ente di classificazione videoludica americana), in cui viene rivelata la presenza di acquisti in-game opzionali.

Resident Evil 2 – l’ESRB rivela la presenza di acquisti in-game opzionali

Stando a quanto emerso dalla classificazione stilata dall’ESRB, Resident Evil 2 avrà degli acquisti in-game opzionali, comunemente ( ma non per forza ) chiamate microtransazioni.

Ovviamente ciò non vuol dire che il gioco conterrà oggetti acquistabili per rendere l’esperienza di gioco più godibile o una possibile valuta in game, semplicemente, come citano anche i colleghi di wccftech.com, molto probabilmente tale descrizione si riferisce alla possibilità di acquistare costumi extra come quelli presenti nella Deluxe Edition del gioco, che viene venduta a un prezzo consigliato di 69,99€. Ovviamente per tale notizia, vi invitiamo a non creare troppi allarmismi, dato che non vi è alcuna conferma da parte di Capcom della possibile presenza di microtransazioni all’interno del remake di Resident Evil 2 che ricordiamo, approderà su PlayStation 4 e Xbox One il 25 gennaio 2019.

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here