Dying Light 2 – gli autori di The Witcher 3 sono coinvolti nello sviluppo

Dying Light 2

Con un pizzico di sorpresa, Dying Light 2 è stato presentato ufficialmente durante la conferenza E3 di Microsoft e nello sviluppo del titolo, sono coinvolti alcuni autori di The Witcher 3.

Dying Light 2 – gli autori di The Witcher 3 sono coinvolti nello sviluppo

Dopo l’annuncio ufficiale che Chris Avellone è a lavoro sulla narrativa del nuovo capitolo della serie di Techland, il noto team di sviluppo svela rivela alcuni dettagli molto interessanti ai microfoni di VG247, che riguardano la scrittura della storia. Il team punta infatti a un progetto molto ambizioso e quello di Dying Light 2 che sarà sconnesso dal primo capitolo, inoltre vanterà anche del supporto degli scrittori che hanno realizzato una delle side quest più importanti dell’opera di successo di CD Projekt Red, ossia The Witcher 3.

“Abbiamo inoltre ricevuto supporto addizionale da parte degli ex componenti del writing team di The Witcher 3: Wild Hunt. Si tratta delle persone che hanno scritto alcune delle migliori quest del gioco, inclusa la storyline Bloody Baron.”
“Tutti questi autori stanno lavorando duramente per creare il comparto narrativo di Dying Light 2. È come un puzzle che prende corpo man mano. (…) Giocando vi troverete di fronte a situazioni che richiederanno scelte difficili in termini di gameplay, dialoghi ed esplorazione. Le decisioni che prenderete trasformeranno il mondo intorno a voi.”
Questo sono le parole del team di sviluppo ai microfoni della nota testata giornalistica. Insomma, Dying Light 2 sembra promettere un’esperienza totalmente diversa rispetto al primo capitolo, non possiamo che attendere dunque l’uscita del gioco che avverrà nel 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here