Dragon Ball FighterZ – annunciati Beerus, Hit e Black Goku

In mattinata, Bandai Namco tramite la rivista V-jump ha annunciato Beerus, Hit e Black Goku come personaggi giocabili in Dragon Ball FighterZ.

Dragon Ball FighterZ – annunciati Beerus, Hit e Black Goku

Dragon Ball FighterZ è più vicino alla serie Super, attualmente in onda presso Tokyo TV più di quanto si possa pensare. Infatti il publisher, Bandai Namco, ha annunciato Beerus, Hit e Black Goku come personaggi presenti nel roster combattenti del nuovo picchiaduro di Arc System Works. Di questi personaggi sono state annunciate tecniche e special attack:

Beerus

  • Special Attack – “God of Destrucion’s judgment“, una tecnica che permetterà al personaggio di lanciare una tecnica per poi colpire alla testa il nemico.
  • Tecnica – “Sfera della distruzione“.

Hit

  • Special Attack – “I Continue to Grow” il personaggio qui fermerà il tempo (il celebre salto temporale che abbiamo visto in Super) dove sferrerà attacchi multipli. Userà attacchi istantanei come colpi assassini, rispecchiando esattamente il suo stile di combattimento.

Black Goku

  • Special Attack – “Work of the Gods“, anche qui celebre attacco che lo contraddistingue dal protagonista della serie, sarà una lama creata con l’aura che sferrerà attacchi ravvicinati. Inoltre comparirà anche Zamasu che farà parte delle combo del personaggio.

Inoltre sono state presentate due nuove feature per il titolo, tra cui una meccanica di gameplay decisamente curiosa:

  • Drago Shenron – Il potentissimo drago delle sette sfere farà la sua comparsa durante il combattimento quando una determinata condizione, stabilita dalle combo dei due giocatori, sarà soddisfatta. Il giocatore che soddisferà tale condizione avrà diritto ad esprimere uno dei quattro seguenti desideri: ripristino totale degli HP, rianimazione di un compagno caduto in combattimento, riempimento totale della barra speciale e un recupero costante degli HP.
  • Dramatic production” – Una serie di produzioni che ritraggono scene famose senza cambiamenti prima e dopo il combattimento, quando alcune condizioni vengono soddisfatte.

Ricordiamo che Dragon Ball FighterZ arriverà il 26 Gennaio 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here