Ratchet & Clank: Rift Apart – Confermata l’opzione dei 60 FPS

il

Ieri sera Ratchet & Clank: Rift Apart ha chiuso l’evento Open Night Live della Gamescom 2020. Oggi, Insomniac Games svela in una nuova intervista che il titolo potrà girare a 60 FPS.

Confermata l’opzione dei 60 FPS per Ratchet & Clank: Rift Apart!

Nell’intervista concessa alla rivista Famitsu, Insomniac Games svela che Ratchet & Clank: Rift Apart, potrà girare in due modalità: 4K e 30 FPS *ed una risoluzione minore (non ancora specificata) e 60 FPS*. La differenza, tra le due modalità, sembrerebbe risiedere (secondo alcuni) nella presenza del Ray Tracing, oltre ovviamente alla fluidità con cui girerà il titolo. La conferma dei sessanta fotogrammi per secondo arriva direttamente dal Twitter ufficiale di Insomniac Games, che ieri sera ha presentato una nuova build del gameplay di Ratchet & Clank. Come annunciato ieri sera dal team di sviluppo, il titolo sarà disponibile in prossimità del lancio di PlayStation 5, senza svelare ulteriori dettagli sulla data di lancio della console o del titolo stesso.

Matteo Murri
Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

GUIDE TROFEI