PlayStation 5 – primi dettagli ufficiali sulla retrocompatibilità, solamente dieci giochi non compatibili

il

Poco fa Sony ha rilasciato delle prime informazioni ufficiali sulla retrocompatibilità di PS5, in arrivo il prossimo 19 novembre 2020 in Europa.

I primi dettagli sulla retrocompatibilità di PS5!

Stando a quanto dichiarato, la nuova console next-gen di Sony avrà pieno supporto a più di quattro mila giochi provenienti da PS4, questo signifca che potremo sfruttare anche il totale parco titoli di PS4 anche su PS5.

Ma solamente dieci titoli non saranno riproducibili su PS5, i seguenti:

  • DWVR
  • Afro Samurai 2 Revenge of Kuma Volume One
  • TT Isle of Man – Ride on the Edge 2
  • Just Deal With It!
  • Shadow Complex Remastered
  • Robinson: The Journey
  • We Sing
  • Hitman Go: Definitive Edition
  • Shadwen
  • Joe’s Dine

Per concludere, Sony ha rilasciato altre informazioni in merito:

  • Molti giochi PS4 sfrutteranno la modalità “Game Boost” su PS5
  • Alcune funzionalità dei giochi PS4, potrebbero non essere disponibili su PS5
  • Totale retrocompatibilità dei giochi PS VR, obbligatorio avere, PS VR, PS Camer e l’adattore apposito
  • Il Dualshock 4 e i controller di terze parti funzionerrano solamente per i titoli PS4
  • Tornei, In-Game Live e l’app PS4 Second Screen non sono compatibili con PS5
  • la nuova PS Camera di PS5 non sarà compatibile con titoli VR di PS4.

 

Francesco Suozzo
Appassionato di console sin da bambino, ha cominciato la sua carriera da videogiocatore con l'intramontabile PlayStation One e tanto tempo ci vorrà prima di attaccare il DualShock al muro. Predilige con maestria quasi tutti i generi videoludici, eccezion fatta per i puzzle game. Ha un debole per JRPG e RPG ed è un malato di Final Fantasy e Metal Gear Solid.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

GUIDE TROFEI