Marvel’s Spider-Man: Miles Morales – Insomniac conferma che sarà un titolo standalone

il

Ieri sera Sony Interactive Entertainment ha presentato ufficialmente Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, a cui seguì una comunicazione che rivelava che tale annuncio si trattava di un’espansione di Marvel’s Spider-Man, la quale avrebbe proposto in una chiave remastered l’esclusiva PlayStation 4 sulla nuova console di casa Sony. Poco fa, Insomniac Games ha chiarito la natura della nuova avventura che vede come protagonista Miles Morales.

Marvel’s Spider-Man: Miles Morales è un titolo standalone, lo conferma Insomniac Games!

Che cos’è Marvel’s Spider-Man: Miles Morales? Un nuovo capitolo? o un’espansione dell’esclusiva approdata nel 2018 su PlayStation 4? Niente di tutto ciò e a confermarlo è Insomniac Games sul proprio profilo Twitter. Difatti, cinguettando sul celebre social network, il team di sviluppo da poco acquisito da Sony ha voluto chiarire quella che a conti fatti è stato un errore di comunicazione della casa nipponica. Infatti, il nuovo titolo legato alle avventure dell’Uomo Ragno è stato definito da Sony come “un’espansione che include il gioco base in una versione remastered destinata su PlayStation 5”, mandando in visibilio il pubblico che attendeva un nuovo gioco.

Per chiarire la situazione, Insomniac è intervenuta, dichiarando su Twitter che vi è stata una svista nell’annuncio: non si tratta di un’espansione nè di una remastered, si tratta di un nuovo titolo standalone con protagonista Miles Morales.

Difatti, si tratterebbe di un’espansione standalone simile ad Infamous: First Light e Uncharted: L’eredità Perduta, dunque di un titolo che espande la storia del capitolo principale ma venduto come un videogioco normale. Inoltre, sempre attraverso il tweet in allegato, lo sviluppatore ci da appuntamento in una data ancora da definire per maggiori informazioni sul titolo. Vi ricordiamo che Marvel’s Spider-Man: Miles Morales è previsto per la fine del 2020 su PlayStation 5.

Matteo Murri
Matteo Murri
Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

Watch Dogs: Legion – Recensione

Rilasciato lo scorso 29 ottobre ed ora disponibile anche sulle console next-gen, Watch Dogs: Legions è il terzo capitolo della nota saga Ubisoft, la...

Dirt 5 – Recensione

Dopo averci fatto vivere delle vere e proprie esperienze simulative grazie a Dirt Rally e Dirt Rally 2.0, Codemasters torna nuovamente su Play Station...

GUIDE TROFEI

Kingdom Hearts Melody of Memory – Guida Trofei

Sviluppato e distribuito da Square Enix, è finalmente disponibile sul mercato "Kingdom Hearts Melody of Memory"! Il nuovo capitolo della saga ideata da Tetsuya...

Astro’s Playroom – Guida Trofei

Sviluppato da SIE Japan Studio e pre-installato gratuitamente su tutte le console PlayStation 5, è finalmente disponibile "Astro's Playroom"! Titolo creato per far apprezzare...

The Outer Worlds – Guida Trofei

Sviluppato da Obsidian Entertainment e distribuito da Private Division, è finalmente disponibile sul mercato "The Outer Worlds"! Gioco di ruolo dal forte senso dell'umorismo,...

Mafia: Definitive Edition – Guida Trofei

Sviluppato da Hangar 13 e distribuito da 2K Games, è finalmente disponibile sul mercato "Mafia: Definitive Edition", remake del primo capitolo attualmente disponibile su...