Sony – L’acquisizione di Insomniac Games è costata 229 milioni di dollari

Al culmine della scorsa estate, Sony annunciò ufficialmente l’acquisizione di Insomniac Games, lo studio dietro alle saghe di Ratchet & Clank, Resistance e infine Marvel’s Spider-Man. Oggi, veniamo a conoscenza di quanto la compagnia giapponese abbia dovuto sborsare per l’acquisizione.

Sony – L’acquisizione di Insomniac Games è costata 229 milioni di dollari

Durante l’ultimo report finanziario, dove Sony ha comunicato il raggiungimento delle 108.6 milioni di PlayStation 4 vendute, la compagnia nipponica ha svelato maggiori dettagli dietro l’acquisizione di Insomniac Games, il cui annuncio arrivò al termine della scorsa estate.

Sony ha acquisito Insomniac Games per la bellezza di 229 milioni di dollari, pagati per la maggior parte in contanti. Entrando nel merito del bilancio, Sony ha registrato un avviamento di 165 milioni di dollari, e l’acquisto di asset intangibili per la bellezza di 62 milioni di dollari, insomma, una spesa non da poco. Con il suo ingresso nei Sony Worldwide Studios, Insomniac Games è il quattordicesimo team di sviluppo sotto le direttive di Sony.

 

Matteo Murri

Matteo Murri

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

Lascia un commento

Post Recenti