One Piece: World Seeker – Introdotta la Sky Island, il Pirate Karma e le Treasure Maps

L’ultimo numero di Shonen Jump ha rivelato nuove informazioni su One Piece: World Seeker di Bandai Namco.

Nuovi contenuti rivelati su One Piece: World Seeker

Il primo open world dedicato al mondo di One Piece, sviluppato da Ganbarion, presenterà un’inedita Sky Island, un sistema di ranking e delle mappe del tesoro.

  • Sky Island: una “Sky Island” galleggiante sopra l’ambientazione di Jail Island. Le due isole sono perfettamente collegate. Perciò se dovessi cadere dalla Sky Island, atterrerai tranquillamente su Jail Island. Va notato che però l’isola nel cielo che appare in questo gioco e l’isola del cielo che è apparsa nel lavoro originale di One Piece non sono correlate.
  • Pirate Karma: eliminando le missioni affidate dai vari personaggi, il tuo Karma pirata aumenterà. Quando raggiunge una certa quantità, si verificheranno missioni speciali e appariranno nuove scene di eventi.
  • Treasure Maps: cerca i differenti tesori raffigurati sulle mappe che si troveranno nel mondo di gioco.

One Piece: World Seeker sarà disponibile in Europa il 15 Marzo su PS4, Xbox One e PC.

Appassionato di Videogiochi, ha cominciato ad approcciarsi al medium guardando giocare i genitori con la prima Playstation. Con un draghetto viola da una parte che riusciva una volta su dieci a raggiungere le varie piattaforme, e dall'altra un povero neo-poliziotto incapace di coordinare i propri movimenti per sfuggire nella parte iniziale alle singolari creature, lo stanco ragazzino ha poi deciso di prendere in mano lui stesso il DualShock.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here