MotoGP17 – svelata la modalità Carriera Manageriale

il

Milestone ha svelato oggi la Carriera Manageriale, una delle novità di MotoGP17, il videogioco, disponibile dal 15 giugno 2017, dedicato alla stagione 2017 del Motomondiale.

Quest’anno la sfida si rinnova: se sino ad ora era stato possibile vivere le emozioni del campionato scendendo in pista e dimostrando di essere il pilota più forte, gara dopo gara a colpi di gas, adesso con la nuova Carriera Manageriale si avrà l’opportunità di calarsi nei panni di un Team Manager e decretare con le proprie scelte il successo del proprio team nel Motomondiale.

Il Team Manager dovrà gestire ogni aspetto del team a cominciare da:

  • Gli Sponsor: accrescere la fama del proprio team, vittoria dopo vittoria, permetterà di aumentare la propria visibilità e ricevere offerte dai più importanti sponsor ufficiali del campionato che permetteranno di acquisire nuovi crediti in game.
  • Le Bike: essere competitivi significa poter gareggiare con moto ad elevate prestazioni ed essere un Team Manager vuol dire poter investire nell’acquisto dei migliori modelli. Naturalmente, la scelta sarà tanto più ampia quanto più il team sarà blasonato!
  • I Riders: nella stagione di debutto uno dei task principali sarà proprio quello di scegliere i migliori piloti per la propria squadra; il giocatore, oltre a gareggiare con il proprio custom rider, dovrà infatti ingaggiare altri 5 centauri che guidati dall’intelligenza artificiale, competeranno in tutte le categorie e gestire tutta la crew che li segue e li prepara per affrontare ogni sfida. Organizzare al meglio l’attività e i costi della squadra oltre che dei piloti permetterà di raggiungere più velocemente il successo.
  • I Reparti del Team: Nei panni del Team Manager, il giocatore deve gestire i vari reparti che compongono il suo team, investendo risorse per migliorare la crescita dei suoi piloti e gli introiti dopo ogni gara. Il team è composto da oltre 10 reparti (Nutrizionisti, Team di Preparazione Atletica, Direzione Sportiva, etc) e con un oculata gestione il giocatore potrà riuscire nell’obiettivo di vincere il mondiale in ben tre classi diverse!
  • Il dipartimento R&D: seppur vero che un team è prevalentemente fatto di persone e attività da gestire quotidianamente al meglio, un bravo Team Manager sarà chiamato a investire proprio nel dipartimento R&D per garantire sempre, oltre che le migliori moto, anche le componenti più performanti che assicurino prestazioni superiori, sfida dopo sfida.

 

Antonio Loparco
Antonio Loparcohttps://www.playstationzone.it
Videogiocatore sin da piccolo, ho iniziato ad addentrarmi nel mondo videoludico con Amiga600. Pian piano ho provato varie piattaforme fino all'acquisto della prima PlayStation che è rimasta da sempre la mia console preferita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

GUIDE TROFEI