Judgment – Sega blocca le vendite in Giappone dopo l’arresto di Pierre Taki

il

Sega ha annunciato uno stop volontario alle spedizioni e alle vendite digitali di Judgment ( Judge Eyes: Shinigami no Yuigon ) in Giappone a seguito della notizia dell’arresto dell’attore Pierre Taki per presunta uso di cocaina in violazione della legge sul controllo delle droghe del Giappone.

Sega blocca le vendite di Judgment in Giappone dopo l’arresto di Pierre Taki

Taki interpreta il ruolo di Kyohei Hamura in Judgment. Hamura è il capitano della famiglia Matsugane, una sussidiaria del clan Tojo con base a Kamurocho.

In un comunicato stampa, Sega ha dichiarato: “Sega ha ricevuto i rapporti di arresto e sta attualmente verificando i fatti, ma per il momento ci asterremo volontariamente dalle spedizioni e dalle vendite digitali di Judgment, così come dal pubblicizzare il gioco. Ci scusiamo per gli eventuali disagi che ciò potrebbe causare ai clienti e alle parti coinvolte. ”

Judgment è stato lanciato per PlayStation 4 a dicembre 2018 in Giappone, ed è previsto in Europa per il 25 giugno. Non si sa se l’arresto di Taki influirà sull’uscita occidentale.

Avatar
Fabio Corsini
Gioco fin dal 1978, anno in cui fui folgorato da Pong su console Atari. Mi diletto praticamente con qualsiasi genere a parte gli strategici, i miei preferiti sono i JRPG.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

GUIDE TROFEI