Trollhunters – arriva il nuovo romanzo di Guillermo del Toro e Daniel Kraus che diventerà serie TV

Frutto delle menti geniali di Guillermo del Toro, il pluripremiato regista, sceneggiatore e produttore cinematografico di film come Hellboy e Pacific Rim, nonché scrittore di successo con la serie horror La progenie, e di Daniel Kraus, scrittore, editor e regista con all’attivo diversi film e documentari per il cinema, Trollhunters è arrivato nelle librerie il 27 Ottobre 2015, distribuito da De Agostini, e racconta la storia di due fratelli, Jim e Jack Sturges e del mistero che ha sconvolto le loro vite.

Tutto comincia in un caldo e lungo pomeriggio d’estate nella città di San Bernardino, in California, quando, mentre il sole volge al tramonto, i due fratelli si stanno inseguendo in bicicletta sfruttando le ultime ore di luce. Si stanno divertendo a giocare con le loro pistole di plastica e nulla sembra poterli turbare. Ad un tratto Jim, il più piccolo dei due, vede Jack entrare nell’ombra di un ponte, scomparendo dalla sua visuale. Impaurito Jim si avvicina provando a capire quello che sta succedendo, ma qualcosa di incredibilmente drammatico sta per accadere: una tetra figura si stacca dalla parete e inghiottisce il fratello, gettando nel panico il ragazzo che fugge spaventato. Da quel pomeriggio Jim perde ogni contatto con Jack.

Quel terribile incubo perseguita Jim per molto tempo fino a quando, diversi anni dopo, è proprio suo figlio Jim Jr. a decidere di indagare sul mistero che si nasconde dietro alla scomparsa dello zio Jack. Riuscirà Jim Jr. a capire cosa è veramente successo? E, soprattutto, sarà vero che sono i troll, creature orribili e affamate di esseri umani, gli unici responsabili della scomparsa dello zio e di molti altri bambini?

Inoltre, da questo romanzo Dreamworks ne trarrà una serie televisiva.

Videogiocatore sin da piccolo, ho iniziato ad addentrarmi nel mondo videoludico con Amiga600. Pian piano ho provato varie piattaforme fino all'acquisto della prima PlayStation che è rimasta da sempre la mia console preferita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here