Rumors – Days Gone potrebbe arrivare ad Aprile 2019

Days Gone

Secondo Dominik Bosnjak, editor di AndroidHeadline, Days Gone – rinviato al prossimo anno – potrebbe arrivare ad Aprile 2019.

Rumors – Days Gone potrebbe arrivare ad Aprile 2019

 

Secondo quanto riportato dall’editor di AndroidHeadline, Days Gone potrebbe arrivare nell’Aprile del prossimo anno, la community ovviamente si è chiesta se tale rinvio è legato in qualche modo a rallentamenti nello sviluppo ma a quanto pare, la decisione di Sony è legata prettamente a motivi commerciali e Sony Bend non ha saltato in alcun modo i milestone pianificati a inizio sviluppo.
Il rinvio di Days Gone è una decisione puramente aziendale, diverse fonti dichiarano che il progetto ha raggiunto tutti gli obiettivi di sviluppo e uscirà all’inizio dell’anno fiscale 2019, cioè ad aprile del prossimo anno.” Scrive Bosnjak tramite il suo profilo Twitter. All’editore è stato chiesto da dove provengono queste informazioni, replicando: “mi dispiace, non posso farlo. Non ho mai visto voci al riguardo sui forum, il livello di interesse generale verso il gioco è sorprendentemente basso dato che proviene da chi ha sviluppato Syphon Filter”.
Sempre un altro utente ha chiesto allo stesso Bosnjak se il titolo sia stato rinviato a causa della pubblicazione di Red Dead Redemption 2 nel periodo autunnale, rispondendo che molto probabilmente il titolo di Rockstar sia stato un fattore molto importante nella scelta intrapresa da Sony.
RDR 2 è certamente una presenza importante, bisogna notare che anche CoD quest’anno uscirà presto. L’ultimo capitolo ad uscire a ottobre è stato Call of Duty 2.” Aggiunge Bosnjak, “Se Activision ha paura di Rockstar, non c’è da stupirsi che questo valga anche per Bend Studio (per così dire, visto che il ritardo è ovviamente una decisione di Sony)”.
Ovviamente non ci resta che attendere nuove informazioni direttamente da Sony in merito allo sviluppo di Days Gone che purtroppo, non vedrà la luce quest’anno.

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here