Ride 3 – annunciato ufficialmente da Milestone

Poco fa Milestone ha annunciato ufficialmente Ride 3, nuovo capitolo della nota serie racing tutta italiana, il cui rilascio è fissato per l‘8 Novembre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Ride 3 – annunciato ufficialmente da Milestone

Con un primissimo trailer, gli italiani di Milestone sono lieti di annunciare ufficialmente Ride 3, terzo capitoli della serie di successo del team di sviluppo, che includerà non poche novità all’interno del franchise:

Più di 230 moto DayOne suddivise in 7 categorie, inclusa una nuova;
· 12 piste nuove di zecca, per un totale di 30 piste;
· Diverse possibilità di personalizzazione, che permetteranno ai giocatori di personalizzare le proprie moto sia dal punto di vista meccanico che estetico.
Le opzioni di personalizzazione meccanica includeranno più di 500 parti di moto: i giocatori potranno creare il loro veicolo perfetto decidendo se sfruttare il motore o intervenire su freni e sospensioni, oltre a modificare le trasmissioni o regolare le ruote come preferiscono. La personalizzazione estetica includerà un Livery editor innovativo per una creatività senza limiti e per progettare la livrea dei tuoi sogni, condividendola online;
· Realismo estremo raggiunto grazie all’introduzione di Unreal Engine 4, utilizzato per la prima volta in un titolo RIDE, che garantisce un ottimo rendering visivo oltre a effetti dettagliati delle particelle e della luce e un livello fotorealistico degli ambienti. Inoltre, con il nuovo motore grafico, il team Milestone è stato in grado di includere le modalità notturne per la prima volta in un titolo di guida. Ultimo ma non meno importante, il Drone Scanning System è stato utilizzato per riprodurre tutti i tracciati fin nei minimi dettagli;
· Una modalità carriera completamente rivista basata sui volumi, un’esperienza unica che racconta la storia di una specifica categoria di moto, dei suoi produttori o delle piste iconiche;
· AI migliorata, una nuova simulazione fisica e un sistema di collisione rivisto.
Troverete il video dell’annuncio sopra la news, vi auguriamo buona visione
Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here