Project Pen – Un nuovo progetto di Atlus classificato in Australia

il

Mentre per il mese di dicembre sono previsti i festeggiamenti per l’anniversario di Persona, in Australia è stato recentemente classificato Project Pen, un nuovo e misterioso progetto di Atlus.

Project Pen di Atlus classificato in Australia, di cosa si tratta?

Nelle ultime ore il misterioso Project Pen di Atlus è stato classificato in Australia. Stando a quanto emerso dall’ente, pare che il nuovo videogioco dell’azienda nipponica sarà considerato come un “MA 15+” (corrispondente del PEGI 16) per “sessualizzazione e violenza”, insieme ad acquisti in-game. Quest’ultimo aspetto da notare, non sembra riferirsi ai classici DLC pubblicati al lancio come in Persona 5 Royal o SMT III: Nocturne HD Remaster, dato che quei contenuti non vennero definiti come tali; al contrario, pare dunque che il misterioso progetto contenga delle vere e proprie microtransazioni al suo interno. Dalla classificazione però giungono anche altri dettagli, come una pubblicazione multipiattaforma su console mentre, al contrario dei titoli già citati, verrà pubblicato da Sega of America e la sua origine è made in USA, contrariamente all’indicazione originaria giapponese dei titoli di Atlus.

Al momento però non si hanno ulteriori dettagli su Project Pen, ma è lecito aspettarsi qualche informazione a dicembre, mese indicato dalla stessa Atlus per il prossimo annuncio legato ai festeggiamenti del venticinquesimo anniversario di Persona.

 

Matteo Murri
Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

GUIDE TROFEI