Trials Rising – Sixty-Six ci porta oggi sull’autostrada più celebre degli Stati Uniti

il

Ubisoft annuncia l’uscita di Sixty-Six, la prima espansione di Trials Rising disponibile da oggi per PlayStation 4, Nintendo Switch, PC Windows e per la famiglia di dispositivi Xbox, tra cui Xbox One X.

In viaggio sull’autostrada più celebre degli Stati Uniti in Trials Rising

A poche settimane dall’inizio della Stagione I, Sixty-Six regala ai giocatori un viaggio sull’autostrada più celebre degli Stati Uniti: la mitica Route 66. Che si tratti di correre attraverso il Grand Canyon o sfrecciare nella Wind City, Sixty-Six offre lo sfondo perfetto per migliorare le proprie abilità acrobatiche e tagliare per primi il traguardo.

Dopo aver completato la Lega 3 nel gioco di base i giocatori potranno accedere a quanto Sixty-Six ha da offrire: ventiquattro nuovi tracciati, due Finali Stadio e due Prove Abilità. Proteggi il tuo pilota dagli ostacoli più pericolosi con il completo da football americano che include un casco, una maglia da gioco, pantaloni e scarpette. Inoltre, per l’occasione il gioco vedrà l’introduzione di nuovi contratti e di nuovi scoiattoli d’oro nascosti. Collezionali tutti per guadagnare più fama.

Sixty-Six è acquistabile singolarmente al prezzo di 8€ o come parte dell’Expansion Pass, disponibile per l’acquisto al prezzo di 20€. L’Expansion Pass include Trials Rising Sixty-Six – Espansione I, Trials Rising Crash & Sunburn – Espansione II, lo Stuntman Rider Pack e il Samurai Item Pack.

In concomitanza con l’arrivo di Sixty-Six, gli utenti PlayStation, Xbox e Windows PC potranno utilizzare anche la modalità multiplayer privata senza alcun costo aggiuntivo, dove potranno mettere alla prova i propri amici sugli stessi tracciati.

Trials Rising è disponibile dal 26 Febbraio per PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Qui potete recuperare la nostra recensione del gioco base.

Carlo Garofalo
Appassionato di Videogiochi, ha approcciato al medium guardando giocare i genitori con la prima PlayStation. Con un draghetto viola da una parte che riusciva una volta su dieci a raggiungere le varie piattaforme, e dall'altra un povero neo-poliziotto incapace di coordinare i propri movimenti per sfuggire nella parte iniziale alle singolari creature, lo stanco ragazzino ha poi deciso di prendere in mano lui stesso il DualShock.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

Shenmue 3 – Recensione

Shenmue, Yu Suzuki e FREE, tre nomi che hanno rivoluzionato l'industria videoludica. La serie di Shenmue, rimasta orfana di un seguito per 18 lunghi...

Narcos: Rise of the Cartels – Recensione

Quanti di voi hanno giocato, almeno una volta, ad un Tie-in? In quanti ne siete rimasti soddisfatti? Con l'approssimarsi della nona generazione di console,...

Blacksad: Under the Skin – Recensione

Ricordo abbastanza bene il teaser di annuncio di Blacksad: Under the Skin. Parliamo del 2018 e, per quanto non conoscessi le origini del brand,...

GUIDE TROFEI

Narcos: Rise of the Cartels – Guida Trofei

Nato come Tie-In della celeberrima serie tv targata Netflix, "Narcos: Rise of the Cartels" fa finalmente la sua entrata in scena nel mondo dei...

The LEGO Ninjago Movie: Videogame – Guida Trofei

Benvenuti nella nostra guida ai trofei dedicata a "The LEGO NINJAGO Movie: Videogame", titolo videoludico dedicato all'omonimo film uscito nel 2017. Sviluppato da Traveller's...

Death Stranding – Guida Trofei

Benvenuti in questa nostra guida trofei italiana interamente dedicata a Death Stranding, il nuovo kolossal firmato Hideo Kojima e Kojima Productions. Il titolo, passato...

FIFA 20 – Guida ai trofei

Come ogni anno, ecco tornare sulle nostre amate console la nuova simulazione calcistica prodotta e distribuita da Electronic Arts. Fifa 20 presenta una lista composta...

Call of Duty: Modern Warfare – Guida Trofei

Prodotto da Infinity Ward e distribuito da Activision, arriva sulle nostre amate console il nuovissimo Call of Duty: Modern Warfare. Uno dei capostipiti dello...