[Trailer di lancio]Arriva inFamous : Festival of Blood!

Arriva oggi sul Playstation Network una nuova avventura di Cole McGrant: InFamous: Festival of blood. Il nuovo titolo ricordiamo è stand alone NON NECESSITA DI INFAMOUS 2 PER FUNZIONARE. Vi lasciamo al trailer di lancio e l’intervista di Brian Fleming della Sucker Punch attraverso le pagine del PS Blog.

Ciao a tutti, sono Brian Fleming della Sucker Punch. È passato un po’ di tempo dal mio ultimo messaggio sul Blog PlayStation, e quello di oggi è leggermente diverso… inizierò con del marketing (inFAMOUS: Festival of Blood è già disponibile!!!! A 9,99 euro!! O solo 7,99 euro per i membri PlayStation Plus!!!), ma a dirla tutta, pensavo di chiarirvi le idee sul perché e il come abbiamo deciso di realizzare uno spin-off di inFamous a tema vampirico.

Abbiamo lavorato su due progetti, e per più di cinque anni, per forgiare la storia principale di inFamous. Volevamo che il contenuto scaricabile fosse una maniera per prendere tutto il lavoro fatto (artistico e tecnologico), rimescolarlo e creare qualcosa di diverso ma pur sempre divertente. Sapevamo di non poter semplicemente rilasciare delle nuove missioni o degli skin pack, così abbiamo deciso di far riunire tutti i nostri reparti per discuterne un po’ e capire cosa fare. Volevamo qualcosa che si adattasse al nostro gioco, che fosse divertente da programmare, e che ipoteticamente sorprendesse tutti quanti.

All’inizio, una delle idee più interessanti fu quella di una “Vampire City” (un gioco di parole con “Empire City” del primo inFamous). Secondo questa versione, Zeke doveva impressionare una ragazza raccontando una storia su Cole, i vampiri e le origini della Notte del rogo. C’erano un sacco di elementi che ci piacevano di questa idea, nello specifico: la possibilità, finalmente, di permettere di volare su inFamous, la carismatica veste da “Notte del rogo” da far indossare a New Marais, una solida base soprannaturale per nuovi poteri e, chiaramente, riuscire a far coincidere il rilascio poco prima di Halloween, che di certo male non fa. Così prendemmo la decisione e iniziammo a lavorare!

Quasi contemporaneamente riuscimmo a mettere le mani su alcuni prototipi interessanti di PlayStation Move. Inizialmente pensavamo di usare il PS Move per supportare gli autori di CDU, ma andando avanti con il lavoro, ci convincemmo di poter applicare il PS Move all’interno gioco. Così il PS Move divenne una caratteristica fondamentale, e il nostro team di CDU decise di soddisfare il nostro successivo desiderio più grande: i filmati con i dialoghi con le “nuvolette”. Vi piace creare missioni con molto testo? Adesso potrete gestire le varie inquadrature e aggiungere dei dialoghi con nuvolette ai personaggi!

Questa è la storia di “Festival of Blood”… ci auguriamo che questa versione “parallela” dell’universo di inFamous vi piaccia. Da tutto il team di Sucker Punch, un felice Halloween!

P.S.: da adesso posso anche confermarvi che il nuovo strumento dei filmati e il supporto per il PlayStation Move appariranno per sempre nel gioco originale di inFamous 2!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here