Rumors – Previsti centinaia di licenziamenti da parte di Activision Blizzard nel corso della prossima settimana?

Arrivano voci di corridoio piuttosto preoccupanti che prevedono un licenziamento di massa del personale da parte di Activision Blizzard entro settimana prossima.

Rumors – Previsti centinaia di licenziamenti da parte di Activision Blizzard nel corso della prossima settimana?

Stando a quanto riportato dal portale Bloomberg, pare che Activision Blizzard stia per eseguire un sostanzioso taglio del personale all’interno dello staff. Infatti, entro prossima settimana, la compagnia potrebbe licenziare circa 200 persone con l’obiettivo di aumentare i profitti e centralizzare la produzione, questo è ciò che è stato rivelato da una fonte anonima che pare essere rimasta coinvolta nell’esodo di massa.
Anche Activision Blizzard sta navigando in cattive acque, infatti nel Q1 si è verificato un calo di vendite, mentre nei Q2 e Q3 non sono state raggiunte le aspettative previste dalla compagnia. Anche la scissione avvenuta qualche settimana fa con Bungie ha creato non pochi problemi alla compagnia ed ora, quest’ultima si ritrova addirittura a dover licenziare un gran numero di personale per ottenere un profitto. Cosa ne pensate di questa vicenda? Restate sintonizzati sulle nostre pagine per restare aggiornati!

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here