Resident Evil 3 Remake – Demo e dettagli sull’anteprima

Da oggi 25 febbraio è possibile parlare dell’anteprima di Resident Evil 3 Remake. Inoltre attraverso l’account Twitter ufficiale del gioco, Capcom ha annunciato che prossimamente sarà disponibile una demo.

Resident Evil 3 Remake – Nuovi dettagli di gioco

Dal Tweet, visibile in calce all’articolo, è riportato “E’ scritto nelle STARS” . “Una versione demo di Resident Evil 3 sta per arrivare. Avremo ulteriori dettagli in futuro!“. Quindi molto presto potremmo mettere le mani sulla demo. Ma ora vediamo tutti i nuovi dettagli!

  • Le immagini foto realistiche di Capcom danno vita a Raccoon City con dettagli sorprendenti. Spaventose ombre di zombi lungo lunghi vicoli, manifesti di finti film adornano corridoi. Sporcizia e abrasioni si manifestano su Jill mentre lotta per sopravvivere. L’effetto cumulativo è sorprendente.
  • Il remake di RE3 reinventa drammaticamente le strade tentacolari di Raccoon City: è molto più grande di un remaster uno a uno. Aspettati aree più grandi e alcune sequenze reinventate che riducono quelle del gioco originale.
  • Nuovi negozi e luoghi arricchiscono la città che sta crollando, tra cui una stazione della metropolitana ampliata, una nuova sezione fognaria labirintica e un negozio di ciambelle riccamente dettagliato.
  • Le strade della città sono più larghe e più aperte, a differenza dei corridoi relativamente stretti dell’originale del 1999. Più spazio per schivare i nemici.
  • Jill ha una nuova mossa di evasione (R1 + levetta sinistra) che ti permette di schivare gli zombi che affronta e altri nemici. Funziona un po ‘come una parata ed è molto più semplice da eseguire rispetto all’originale del 1999.
  • Il più esperto può eseguire una Schivata perfetta premendo con precisione X mentre si trova nelle grinfie di un nemico. Il successo ti segna una finestra del contatore al rallentatore per aprire il fuoco.
  • Il coltello di Jill non si degrada come le lame del remake di RE2, e non viene più utilizzato come oggetto di autodifesa.
  • Simile al remake di RE2 e RE7, la fabbricazione di munizioni è la chiave per sopravvivere in RE3.
  • Supera i nemici con trappole ambientali. Fai esplodere barili rossi per rovesciare gruppi di zombi e spara scatole elettriche per stordire le minacce vicine.
  • Jill può scegliere di scassinare numerosi lucchetti gialli sparsi per l’ambiente. Questo ti dà più motivo per cercare altri rifornimenti per le aree.
  • Nemesis è più grande, più forte e più persistente che mai. La brutale bio-arma carica un pugno pesante, irrompe Jill con una presa tentacolare e può tagliare le sue vie di fuga con un balzo in volo. La tua esperienza in fuga dal Tyrant di RE2 (aka Mr. X) non è abbastanza … In caso di dubbio, scappa da Nemesis . Soprattutto quando si combatte in spazi ristretti o intorno ad altri nemici.
  • Se devi combattere, fallo alle tue condizioni. Attira Nemesis vicino a scatole elettriche o barili esplosivi per infliggere danni risparmiando munizioni.
  • A volte, Nemesis rilascia preziosi approvvigionamenti quando lo sconfiggi (temporaneamente).
  • Simile al remake RE2, ci sono numerose mod di armi da trovare.
  • Gamma Hunter si nasconde nelle viscere di Raccoon City. Stai lontano dalle sue fauci spalancate per rimanere in vita.
  • Le creature di Drain Deimos che saltellano come gli insetti tornano e ora possono iniettare a Jill del veleno.
  • Un po ‘sopraffatto? Attiva la modalità assistenza per rigenerare la salute, i nemici più deboli, più munizioni e un potente fucile d’assalto (simile alla modalità facile originale del 1999).
  • L’anteprima si è conclusa con una battaglia contro un Nemesis che brandisce un lanciafiamme . Il mostro spazzò fuoco attraverso il campo di battaglia del cantiere, si precipitò su Jill e sparò colpi di mortaio fiammeggiante ovunque nello scontro epico.
  • Smantellare il lanciafiamme di Nemesis con colpi precisi sulle prese d’aria di raffreddamento e sul serbatoio del carburante non è sufficiente per tenere basso l’inseguitore. Preparati per un nemico resiliente …

Vi ricordo che non manca molto all’arrivo del gioco che sarà disponibile dal 3 aprile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Roberta Avella

Roberta Avella

Nata arrabbiata. Inizia la sua carriera videoludica con la PlayStation One (quando il fratello permetteva). Cresciuta mangiando frutti wumpa tra un jumpscare e l'altro nella tetra Silent Hill. Con il tempo si appassiona alle vicende dei guardiani della Luce che segue come filosofia di vita ”May your heart be your guiding key”. Gioca a di tutto ma predilige il genere RPG e FPS. Nel tempo libero ama leggere romanzi fantasy sorseggiando vino nella colorata e non troppo tranquilla Toussaint.

Lascia un commento

Post Recenti