PlaySys – Annunciato un hub dedicato ai piccoli team di sviluppo

il

Attraverso un comunicato stampa, PlaySys annuncia l’apertura di uno spazio dedicato e messo a disposizione ai team di sviluppo di piccole dimensioni, svelandone tutti i dettagli a riguardo.

Scopriamo il nuovo hub aperto da PlaySys per i piccoli team di sviluppo!

A seguire, tutti i dettagli del comunicato stampa di PlaySys:

“Quando le eccellenze si integrano e creano connessioni, generano prodotti di qualità che beneficiano delle competenze messe in campo da tutti.

Seguendo questo concetto, l’idea alla base del nuovo progetto dello studio milanese è quella di accogliere nei suoi uffici diversi micro team che ancora non hanno trovato quella connessione con il mercato del lavoro e hanno bisogno di un aiuto professionale per portare alla luce il loro prodotto.

Con la creazione del suo Hub dedicato ai creatori di videogiochi, PlaySys offrirà ai team selezionati il supporto necessario per concludere e pubblicare il loro videogioco.

Una volta formati e usciti dalle varie scuole, i futuri talenti della game industry possono sentirsi confusi riguardo il futuro e la realizzazione dei propri progetti.

Ed è qui che entra in gioco l’idea della software house milanese, che ha deciso di mettere a disposizione di questi professionisti una serie di esperienze, skill e tool che lo studio ha sviluppato e concretizzato nel corso degli anni.

Il supporto professionale offerto nell’Hub non sarà limitato alla sola attività tecnica, che coinvolge tutte le fasi dello sviluppo (animazione, programmazione, motion capture etc.), ma riguarderà anche una serie di attività necessarie non solo durante la produzione del videogioco, ma anche dopo la sua pubblicazione.

Tra queste ci saranno importanti aiuti sia dal lato comunicazione e marketing, sia dal lato legale. PlaySys, infatti, dispone già al suo interno di figure professionali specializzate nelle attività PR, social e marketing e nella tutela del brand. In questo modo i team che faranno parte dell’Hub avranno a disposizione sostegno nella comunicazione e nel lancio del loro prodotto ma anche della registrazione e protezione del marchio.

Si tratta, dunque, di un servizio di coaching professionale a 360 gradi, al quale tutti gli interessati potranno accedere dopo la valutazione della propria candidatura, che potrà essere inviata tramite un form dedicato sul sito di PlaySys: www.play-sys.com/hub.”

Matteo Murri
Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

GUIDE TROFEI