Monster Hunter: World – In testa ai Platinum Titles di Capcom

Capcom ha aggiornato la lista dei “Platinum Titles”, ovvero i giochi più venduti nella storia prodotti dall’azienda di videogiochi, tra cui capeggia Monster Hunter: World.

Monster Hunter: World è il gioco di Capcom che ha piazzato più copie sul mercato

Nel mercato dei videogiochi domestici, le vendite di oltre un milione di unità sono lo standard generalmente accettato per un grande successo. Fin dalla sua nascita, Capcom ha dato vita a molti di questi titoli, tra cui Street Fighter e Resident Evil. Con oltre 100 titoli che hanno venduto più di un milione di copie, Capcom si trova da sola nel settore dei videogiochi.

I recenti aggiornamenti includono Monster Hunter, Resident Evil e Street Fighter:

  • Monster Hunter: World ha venduto 11,9 milioni di copie
  • Resident Evil 5 ha venduto 11 milioni di copie (tenendo in considerazione i risultati di ogni piattaforma su cui il gioco è stato reso disponibile)
  • Resident Evil 6 ha venduto 8,8 milioni di copie(tenendo in considerazione i risultati di ogni piattaforma su cui il gioco è stato reso disponibile)
  • Resident Evil 4 ha venduto 7,4 milioni di copie (tenendo in considerazione i risultati di ogni piattaforma su cui il gioco è stato reso disponibile)
  • Resident Evil 7: biohazard ha venduto 6,1 milioni di copie
  • Monster Hunter Generations Ultimate ha venduto tre milioni di copie
  • Street Fighter V ha venduto 2,9 milioni di copie

Per la lista completa dei Platinum Titles vi rimandiamo al sito ufficiale di Capcom, in cui i risultati dei titoli sono anche differenziati per edizione.

Appassionato di Videogiochi, ha cominciato ad approcciarsi al medium guardando giocare i genitori con la prima Playstation. Con un draghetto viola da una parte che riusciva una volta su dieci a raggiungere le varie piattaforme, e dall'altra un povero neo-poliziotto incapace di coordinare i propri movimenti per sfuggire nella parte iniziale alle singolari creature, lo stanco ragazzino ha poi deciso di prendere in mano lui stesso il DualShock.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here