Left Alive – Nuovi dettagli sull’esperienza di gioco

Insieme al nuovo trailer “Survivor”, che potete vedere quiSquare Enix ha rilasciato nuove informazioni e screenshots sul proprio titolo, Left Alive.

L’universo di Left Alive attraverso nuove informazioni

Square Enix ci introduce al mondo del gioco, ai nuovi personaggi, ai Wanzers e fornisce particolari sulle decisioni , sulla creazione e il supporto dell’IA.

The World of Left Alive – Sei Potenze governano il mondo di gioco in cui il titolo ci immergerà.

  • O.C.U. (Oceania Cooperative Union)Una grande confederazione di nazioni da parte dei paesi dell’Asia e dell’Oceania. Ha stabilito un’enorme sfera economica nell’Oceano Pacifico occidentale e rivaleggia con gli USA.

  • U.S.N. (United States of New Continent)Una grande confederazione di nazioni da parte dei paesi del Nord e del Sud America. L’O.C.U. è visto come un nemico da lungo tempo. La guerra tra le due scoppiò numerose volte in passato.

  • Republic of ZaftraUna grande potenza nel nord che possiede il territorio più grande del mondo, di egual influenza dell’O.C.U. e dell’U.S.N. A causa del gran numero di cospirazioni internazionali in cui la Repubblica ha partecipato, ha perso la sua posizione nella comunità internazionale e ha subito un periodo di turbolenze economico-politiche, ma negli ultimi anni ha visto un drammatico risveglio. Dalla costa del Mar Nero all’Asia centrale, la Repubblica ha forti relazioni con i paesi dell’Europa orientale.

  • Garmonia RepublicUn piccolo paese vicino al Mar Nero. Ha una forte relazione politica ed economica con la Repubblica di Zaftra ed è un rivale del paese vicino Ruthenia. Il conflitto tra Ruthenia e Garmonia, che erano originariamente lo stesso paese, si intensificò con il restauro di Zaftra. Il paese alla fine si è diviso in due paesi. La Repubblica di Garmonia fu fondata sul lato est, che costituisce la maggioranza dei gruppi fondatori della Zaftra. Ma si dice che sia vulnerabile come nazione indipendente a causa del suo alto livello di dipendenza economica da altri paesi.

  • Republic of RutheniaUn piccolo paese vicino al Mar Nero. Un tempo era lo stesso paese di Garmonia, ma la restaurazione di Zaftra portò alla sua divisione in due nazioni, nell’est e nell’ovest. La Ruthenia è la patria della metà occidentale delle antiche famiglie della nazione e comprende principalmente abitanti del gruppo anti-Zaftra.

  • Novo SlavaUna città che esiste al confine tra Garmonia e Rutenia. La città, che è di grande importanza anche tra i due paesi, era originariamente per la maggior parte occupata dagli abitanti del gruppo anti-Zaftra, ma quando l’est e l’ovest si divisero, la Zaftra intervenne e la città divenne territorio della Garmonia. Ma questi metodi di forza bruta hanno portato all’opposizione dei cittadini della Garmonia. Dopo massicci movimenti dunque la città fu annessa da Ruthenia.

New Characters

  • Ruslan Arsenyevich IzmailovIl capo originale della New Glory for the People, o NGFP in breve, il gruppo che ha chiesto la liberazione di Novo Slava. Fondò anche il gruppo, il cui obiettivo principale era la secessione da Garmonia. Possedendo un’eccellente leadership e un grande carisma, Ruslan ha portato il gruppo NGFP da un gruppo amatoriale a un’organizzazione su vasta scala in un batter d’occhio. Alla fine del movimento di secessione del gruppo, Ruslan è stato presumibilmente assassinato dal suo braccio destro, Leonid Fedorovich Osterman, ma due anni dopo, è visto per le strade di Novo Slava, dilaniato dalla guerra.
  • Sofia Grigorievna AlexeevaUn membro del gruppo di liberazione Novo Slava NGFP. Ha lavorato accanto a Ruslan come segretaria privata e ammira profondamente i suoi ideali. Dopo l’assassinio di Ruslan, il NGFP, che perse il suo carisma nell’ombra della rapida annessione di Novo Slava, era stato dilaniato dalle proprie spaccature interne e le sue attività si arrestarono. All’interno del deterioramento dell’ordine pubblico e dell’economia, anche Sofia è stata costretta a vivere una vita difficile.

The Two Men Who Were Supposed to Have Died

Leonid Fedorovich Osterman doveva esser stato giustiziato per l’omicidio di Ruslan, un crimine di cui non ha memoria. Tuttavia, fu imprigionato nella segretezza e usò il caos di Novo Slava, dilaniato dalla guerra, per fuggire. Dopo aver sentito che Ruslan è vivo dal suo incontro con Olga Sergevna Kalinina, il confuso e arrabbiato Leonid decide di seguire Ruslan per rintracciare il criminale che lo ha incastrato. Mentre si muove nelle ombre di Ruslan, Leonid incontra un altro membro della NGFP, Sofia, che sembra sapere qualcosa riguardo Ruslan.
Perché è stato tenuto in vita?
Chi è quel Ruslan?
Il mistero si intensifica ulteriormente.

I Wanzers

Wanzer è il termine generico per indicare le armi manovrabili umanoidi costruite sullo standard MULS-P. È un’abbreviazione per “Wander Panzers”, anche chiamato WAP.

La sua più grande caratteristica è che le parti e gli armamenti che costituiscono ciascuna parte del corpo di un Wanzer sono standardizzati, e l’uso di Wanzer come potenti armi per tutti gli usi adatte all’uso pratico si è diffuso. Mentre è difficile per un umano vincere contro un potente Wanzer, potresti avere una possibilità attaccando i suoi punti deboli come la testa e le articolazioni (gomiti e ginocchia) con armi da fuoco ad alto fuoco e armi esplosive.

Le armi di un Wanzer sono principalmente equipaggiate con armi ad alto utilizzo come mitragliatrici e fucili da caccia. A differenza delle armi dei Wanzers, le armi a spalla non possono essere sostituite. Tuttavia, esse spesso includono armamenti estremamente potenti come lanciarazzi e missili.

Poichè un Wanzer non è adatto al movimento camminando, può muoversi ad alta velocità usando un “roller dash”, utile anche per schivare gli attacchi nemici.

Ma esistono anche i Volk, un nuovo tipo di Wanzer sviluppato in segreto a Novo Slava. Utilizza un design completamente diverso dai Wanzer convenzionali, come la sua organizzazione corazzata di tipo convertibile. Potrebbe avere gli standard della prossima generazione.

Game Systems 

  • Making Decisions – Durante il gioco, il giocatore dovrà scegliere il dialogo e le azioni in innumerevoli occasioni. Ogni decisione che prendi è importante, poiché ciò che accadrà in seguito cambierà a seconda delle tue scelte. Esse pesano sulla sopravvivenza dei personaggi che appaiono nel gioco, a seconda di alcune delle risposte che scegli. Ci sono anche situazioni in cui c’è un limite di tempo per fare una scelta, quindi pensa attentamente e prendi rapidamente la tua decisione.

Un esempio è quando l’ufficiale superiore di Mikhail, Alexander, giace ferito sul campo di battaglia. Mikhail riesce a ricongiungersi con lui, ma viene scoperto dal nemico. Mikhail tenta, allora, di negoziare. In un’intensa atmosfera in cui Mikhail è tenuto sotto tiro, bisogna scegliere la linea di dialogo con estrema cura. In base alla tua decisione, Alexander potrebbe essere ucciso qui.

  • Crafting – I giocatori possono creare oggetti spendendo risorse. Su un campo di battaglia in cui il conteggio dei proiettili della tua pistola è limitato, fare l’uso massimo delle tue risorse di battaglia limitate è la chiave per la sopravvivenza. Puoi creare e utilizzare vari oggetti, inclusi oggetti lanciabili come i cocktail Molotov e oggetti trappola come mine. Tuttavia, vi è una limitazione di peso su quanto è possibile trasportare, e se supererai questa restrizione, non sarai in grado di raccogliere più oggetti, quindi decidere cosa craftare è essenziale.
  • Koshka“Koshka” è un’intelligenza artificiale che supporta i tre protagonisti. Oltre a offrire mappe e tutti i tipi di dati, può trasmettere lo stato di battaglia e la destinazione del giocatore, nonché ipotizzare la presenza di armi. Un simpatico gatto è raffigurato accanto al nome “Koshka”, poichè essa significa proprio “gatto” in russo.

Left Alive è previsto per PlayStation 4 il 28 febbraio 2019 in Giappone e per PlayStation 4 e PC il 5 marzo in Nord America e in Europa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here