Ghost of Tsushima – online nuove informazioni ufficiali

il

Grazie all’ultimo numero di OPM, la rivista ufficiale di Sony, veniamo a conoscenza di nuove informazioni ufficiali su Ghost of Tsushima, in arrivo il prossimo 26 giugno 2020.

Nuove informazioni per Ghost of Tsushima!

Prima di lasciarvi alle info, ringraziamo Multiplayer per la traduzione:

 

  • Ghost consentirà di esplorare l’intera isola di Tsushima, mentre cercheremo di respingere una brutale invasione mongola. Gli eventi del gioco sono ispirati a fatti realmente accaduti. Se l’ambientazione storica può spaventare, non c’è da temere: lo studio di Sucker Punch si è concentrato più sul ricreare le atmosfere di un film epico di samurai, come quelli di Akira Kurosawa tanto per intenderci, che su di un rispetto rigoroso per la storia. L’atmosfera sarà garantita dalle musiche di Shigeru Umebayashi: è stato il compositore House Of Flying Daggers, Yumeji e Fearless. È un maestro delle colonne sonore del cinema asiatico e grazie a lui gioco suonerà alla grande.
  • L’isola sarà composta da lussureggianti ambienti esplorabili senza soluzione di continuità. Sucker Punch è uno studio specializzato nella creazione di mondi aperti, ma la natura minimalista degli ambienti è una novità per lo sviluppatore. Il tempo scorrerà mentre starete giocando, con delle indicazioni a schermo che informeranno quanto tempo è trascorso dall’inizio dell’invasione. L’esplorazione potrebbe essere piuttosto libera e facile, ma una volta raggiunti gruppi di nemici le cose diventano molto meno libere. Gli scontri saranno rapidi, sia che decidiate di affrontare una situazione direttamente come un samurai o sfruttando le doti stealth del protagonista. La sua spada sarà letale, ma si potrà sempre utilizzare un rampino per sgattaiolare attraverso i nemici, e attaccarli dall’alto. Jin potrà fare affidamento su gadget come bombe appiccicose e frecce di fuoco.
  • Anche la storia sarà libera, ma fino a un certo punto. Mentre condurrete la vostra guerra individuale contro i mongoli, dovrete allearvi con diversi personaggi e il modo in cui deciderete di affrontare alcune situazioni può determinare come si svilupperanno questi legami. Makoto, per esempio, è un arciere esperto e altrettanto abile con una spada e può essere uno dei migliori alleati del gioco, ma se non è d’accordo con le vostre azioni potrebbe persino diventare un nemico.
  • Da quanto OPM ha visto, la trama sembra essere tesa e avvincente, sorretta da un comparto tecnico superlativo (i colleghi sono rimasti particolarmente colpiti dall’effetto del sangue). Mentre è diviso tra la sua educazione da samurai e l’approccio alla guerriglia della Via dello Spirito, le esperienze di Jin si rifletteranno sui suoi alberi delle abilità. Il vero conflitto, infatti, si svolge nel cuore del protagonista: nel corso del gioco, infatti, ci saranno momenti nei quali si dovrà decidere se fare ciò che è giusto per la gente della sua isola e quindi verremo messi di fronte ai sacrifici che è necessario fare per essere il protettore di Tsushima.
  • Da quanto sembra, quindi, Ghost of Tsushima non sarà un “semplice” gioco d’azione, ma porterà il giocatore a riflettere sulla filosofia che permea l’essere un samurai e sul peso delle sue azioni. Inoltre il combattimento sarà solo una parte dell’esperienza, che sarà incentrata anche sull’esplorazione dell’isola e la conoscenza dei suoi abitanti.

 

 

Francesco Suozzo
Francesco Suozzo
Appassionato di console sin da bambino, ha cominciato la sua carriera da videogiocatore con l'intramontabile PlayStation One e tanto tempo ci vorrà prima di attaccare il DualShock al muro. Predilige con maestria quasi tutti i generi videoludici, eccezion fatta per i puzzle game. Ha un debole per JRPG e RPG ed è un malato di Final Fantasy e Metal Gear Solid.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

Going Under – Recensione

Il ruolo dello stagista, come ormai risaputo, ricade spesso in mansioni che richiedono tutt'altre competenze. Le aziende, in special modo, spremono questa figura in...

Peaky Blinders: Mastermind – Recensione

Come spesso accade, il successo di una pellicola comporta quasi sempre la trasformazione di quest’ultima in una vasta gamma di merchandising. Abbigliamento, giochi da...

The Suicide of Rachel Foster – Recensione

Da qualche anno a questa parte, il panorama indie ci ha abituati a nuove concezioni ludiche, scardinando quei canoni di gameplay destinati a soddisfare...

GUIDE TROFEI

Wintermoor Tactics Club – Guida Trofei

Sviluppato da EVC Games e distribuito da Versus Evil, è finalmente disponibile sul mercato "Wintermoor Tactics Club"! Ispirato dall'unione dei giochi da tavolo cartacei...

Project CARS 3 – Guida Trofei

Sviluppato da Slightly Mad Studios e distribuito da Bandai Namco, è finalmente disponibile sul mercato Project CARS 3, nuovo capitolo della nota serie di...

Ghost of Tsushima – Guida Trofei

Sviluppato da Sucker Punch e distribuito da Sony, è finalmente disponibile sul mercato "Ghost of Tsushima"! Dopo l'immensa attesa di un titolo ambientato nel...

Marvel’s Iron Man VR – Guida Trofei

Sviluppato da Camouflaj e distribuito da Sony, è finalmente disponibile sul mercato "Marvel's Iron Man VR"! Completamente in esclusiva per PlayStation VR, Marvel's Iron...