GDC 2020 – Sony e Facebook salteranno l’evento a causa del Coronavirus

Nei giorni scorsi Sony ha annunciato la cancellazione della sua partecipazione al PAX East 2020 in via del tutto precauzionale a causa dell’epidemia del Coronavirus, ma l’evento di Boston non sarà l’unico che salterà.

GDC 2020 – Sony e Facebook salteranno l’evento a causa del Coronavirus

Nella notte, Sony Interactive Entertainment ha annunciato che non parteciperà alla Game Developers Conference 2020 di San Francisco, per lo stesso motivo per cui non parteciperà nemmeno al PAX East 2020. La compagnia, attraverso un rappresentante, comunica che tale decisione è stata presa in via del tutto precauzionale per garantire una maggiore tutela per il suo pubblico, date le preoccupazioni riguardanti all’epidemia del Coronavirus.

A tale decisione si unisce anche il colosso del social network Facebook, che però adotterà una comunicazione digitale durante l’evento, avvisando che ci saranno novità per il marchio Oculus.

A tal proposito, gli organizzatori della GDC 2020 hanno comunicato che stanno lavorando a stretto contatto con San Francisco Travel Association per disporre di tutti i protocolli sanitari emessi dal governo statunitense, per garantire una maggiore sicurezza durante lo svolgersi dell’evento.

Fonte

Matteo Murri

Matteo Murri

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

Lascia un commento

Post Recenti