Final Fantasy VII Remake – Tetsuya Nomura parla di una possibile compilation di titoli per il Remake

Direttamente dall’evento dedicato a The World Ends With You: Final Remix tenutosi il 30 ottobre, Testuya Nomura ha rilasciato qualche dichiarazione interessante sullo sviluppo di Final Fantasy VII Remake.

Final Fantasy VII Remake – Tetsuya Nomura parla di una possibile compilation di titoli per il Remake

Final Fantasy VII Remake è uno dei titoli più attesi, soprattutto dai fan della celebre saga targata Square Enix. Testuya Nomura, Producer non solo di Kingdom Hearts 3, ma anche del titolo di cui vi stiamo parlando, ha rilasciato di recente alcune dichiarazioni interessanti circa sullo sviluppo del tanto atteso Remake, attualmente in via di sviluppo su PlayStation 4. “Non tutti potrebbero saperlo, ma sto ricreando Final Fantasy VII” dichiara con una risata Nomura, che prosegue: “In questo momento, sono concentrato su Kingdom Hearts 3, ma quando il suo sviluppo sarà completato, Final Fantasy VII Remake sarà il prossimo progetto su cui lavorerò. Sto pensando ad alcune idee che riguardano la pubblicazione del remake e ne parlo anche con il Producer Kitase tutti i giorni. Noi membri di vecchia data stiamo considerando vari sviluppi che accompagneranno il remake. Come se potessimo gestire anche lo sviluppo di una compilation di titoli che riguardano Final Fantasy VII. Per il momento, dovrete attendere per saperne di più su Final Fantasy VII Remake.

La compilation di titoli menzionata da Nomura includerebbe Dirge of Cerberus: Final Fantasy VII rilasciato su PlayStation 2, Crisis Core: Final Fantasy VII su PSP, Final Fantasy VII, Before Crisis: Final Fantasy VII disponibile su mobile e infine la pellicola cinematografica Final Fantasy VII: Advent Children; stando alle sue parole, pare che tutti i titoli da noi citati troveranno una “resurrezione” in Final Fantasy VII Remake, che ricordiamo è attualmente in sviluppo su PlayStation 4.

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here