Fallout 76 – Nuove info sull’aggiornamento Wastelanders e XP doppi

il

Bethesda ha deciso di rilasciare ulteriori dettagli tramite un post sui Sotterranei di Watoga. Si tratta di una delle ambientazioni che verranno implementate con il tanto atteso update “Wastelanders” di Fallout 76. Il publisher ha inoltre annunciato un evento nel gioco con punti esperienza doppi.

Nuove info sull’aggiornamento Wastelanders e XP doppi

L’azienda statunitense ci ha fatto un bel quadro generale sul come sarà questa “Watoga”, denominata la città del futuro. “É l’incarnazione di una metropoli accogliente e a misura di pedone le cui strade sono libere da traffico, incidenti e auto parcheggiate in doppia fila. Questo perché si erge sopra una serie di enormi complessi di garage automatizzati in cui i cittadini possono comodamente lasciare le proprie autovetture. I numerosi silo di rimessa tengono le auto al sicuro, dando tranquillità sia ai proprietari che agli abitanti!”

“Probabilmente avrete notato gli ingressi ai garage sparsi per tutta Watoga. Parcheggiare o recuperare la propria auto è molto semplice: basta digitare il proprio ID personale in uno dei tanti comodi terminali e il sistema penserà a tutto il resto. È anche possibile richiedere servizi di manutenzione o modifica, e persino acquistare una nuova vettura senza doversi rivolgere a un venditore! Ovviamente tutti questi servizi non sono più disponibili nell’Appalachia post-apocalittica, ma è bello immaginare quanto potesse essere comoda la vita un tempo.”

I sotterranei di Watoga sono la vostra casa lontano da casa! La zona d’attesa offre numerosi servizi tra cui una tavola calda, un’area relax e una farmacia. Mentre aspettate, potete persino approfittare del parrucchiere per un nuovo taglio!”

Bethesda ha inoltre annunciato che dalle 18:00 del 9 gennaio alla stessa ora del 13 gennaio saranno attivi i punti esperienza doppi, facilitanto i giocatori nell’avanzare di livello.

Ricordiamo infine che l’espansione Wastelanders sarà prossimamente disponibile gratuitamente su tutte le piattaforme, e segnerà il ritorno dei tanto amati NPC, di cui l’assenza è stato uno dei motivi di critica nei confronti di Fallout 76.

Avatar
Simone Schiavi
Sin dai primi anni amante della Playstation. Le prime conoscenze principali le fece con Ratchet&Clank, Mass Effect, GTA San Andreas e Fallout. Tutt'ora il suo gioco preferito è The Last of Us.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

GUIDE TROFEI