Disintegration – PlayStation Zone vi regala venti codici per accedere alla Beta Tecnica

Grazie a Private Division, V1 Interactive e Cidiverte, lo staff di PlayStation Zone è lieto di annunciare la distribuzione della bella di venti codici per la beta tecnica di Disintegration, il nuovo sparatutto dal co-creatore di Halo.

Venti codici della beta tecnica di Disintegration in regalo da PlayStation Zone!

Disintegration è lo sparatutto in prima persona realizzato da Private Division e V1 Interactive, il cui volto principale dello sviluppo è Marcus Letho, co-creatore della serie Halo. Noi di PlayStation Zone siamo lieti di regalarvi venti codici PlayStation 4 per accedere anticipatamente alla beta tecnica del titolo, che si terrà martedì 28 gennaio 2020 dalle 17.00 alle 9.00 (di mercoledì 29) e mercoledì 29 gennaio 2020 dalle 17.00 alle 9.00 (di giovedì 30 gennaio). In data 31 gennaio e 1 febbraio la beta sarà invece pubblica.

Non potendo accontentare la maggior parte della nostra utenza, abbiamo pensato di estrarre alcuni fortunati vincitori. Per poter partecipare all’estrazione dei codici, che si terrà alle ore 14.00 del 28 gennaio, basterà recarsi sulla nostra pagina facebook, mettere il like alla pagina e condividere il post dedicato a questa iniziativa.

A seguire tutti i dettagli sui contenuti della suddetta beta tecnica:

Durante le fasi beta sarà possibile provare 2 delle 3 frenetiche modalità multigiocatore che saranno disponibili al lancio del gioco completo. In Retrieval, la prima modalità di gioco, 2 squadre competeranno in 2 round. In ognuno di questi una squadra cercherà di portare a destinazione un oggetto che potrà essere trasportato solo dagli uomini a terra mentre l’altra squadra sarà in difesa. Nella seconda modalità, Control, le 2 squadre si contenderanno il dominio di vari punti sulla mappa. I giocatori dovranno assicurarsi che le loro truppe a terra restino in vita e all’interno della zona di controllo, unico modo per accumulare punti e vincere la partita.

La beta renderà disponibili 7 degli equipaggi inclusi nella versione finale del gioco, come i Tech Noir (che infliggono danni maggiorati) o i Warhedz (che hanno la facoltà di lanciare ordigni nucleari). Lo scopo delle beta è assicurare la stabilità della rete e raccogliere il feedback degli utenti prima del lancio del gioco, che avverrà nel corso del 2020.

Matteo Murri

Matteo Murri

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

Lascia un commento

Post Recenti