Dishonored: La morte dell’Esterno – nuovo trailer dedicato ai poteri di Billie Lurk

0
95

Bethesda ha rilasciato oggi un nuovo trailer dedicato a Dishonored: La morte dell’Esterno, DLC che sarà disponibile a partire dal 15 settembre. Questo filmato, in particolare, ci illustra quali sono le caratteristiche dei poteri di Billie Lurk.

Un nuovo trailer mostra i poteri di Billie Lurk, protagoinsta di Dishonored: La morte dell’Esterno.

Tra tutti i personaggi utilizzabili del mondo di Dishonored, Billie Lurk si distingue in modo particolare. Non ha mai raggiunto i più alti ranghi, come il Protettore Reale Corvo Attano. Non ha sangue reale, come l’imperatrice Emily Kaldwin. In fondo, lo stesso si potrebbe dire di Daud, il mentore di Billie, assassino mercenario protagonista del DLC del primo gioco. Cosa cambia realmente? A differenza di tutti e tre i precedenti personaggi utilizzabili, Billie Lurk non ottiene poteri soprannaturali dopo essere stata marchiata dal misterioso Esterno. E questo è un fattore cruciale in relazione al nuovo set di abilità, oggetti ed equipaggiamento che caratterizza il gioco a sé stante Dishonored: La morte dell’Esterno.

Ma quali altri poteri possiede Billie? Ecco una rassegna di tutto ciò che avrete a disposizione.

POTERI

Nel capitolo La morte dell’Esterno i poteri di Billie vengono sbloccati man mano che vengono recuperati vari manufatti legati all’Oblio. Per avere ulteriori potenziamenti, Billie può anche trovare Amuleti d’Osso sparsi in tutto lo scenario di gioco.

Dislocazione. Come Traslazione e Proiezione di Corvo, Dislocazione è il potere di movimento di Billie. Diversamente da quanto accade nel caso di Corvo ed Emily, Il potere di Billie consiste nel posizionare dei segnalatori invisibili a tutti gli altri personaggi, quindi scambiare la propria posizione con quella del segnalatore stesso. “È come se Billie Lurk potesse essere contemporaneamente in due luoghi, decidendo in quale dei due è meglio trovarsi”, spiega Smith. Billie può utilizzare questi segnalatori per spostarsi attraverso un livello, oppure può strategicamente posizionarne uno e poi usarlo per portare un attacco a sorpresa, o come via di fuga. “È importante sottolineare che lei non deve necessariamente guardare in direzione del segnalatore”, dice Smith. “Può trovarsi dietro di lei, o all’ingresso di un edificio, così come sul tetto. Il segnalatore deve avere una linea visiva diretta che lo colleghi a Billie, ma lei non devi necessariamente guardarlo”.

Colpo dell’Oblio. Questo potente attacco caricato respingerà i vostri nemici lontano da voi, dandovi più spazio per muovervi, oppure dandovi la possibilità di uccidere un avversario cogliendolo di sorpresa. “Il Colpo dell’Oblio vi offre la possibilità, durante un combattimento, di far arretrare un nemico e quindi farlo fuori”, spiega Smith.

Somiglianza. Rubate l’identità di un altro personaggio e usatela per ingannare i vostri nemici. A differenza del potere Possessione di Corvo, Somiglianza offre un ventaglio più ampio di azioni che vanno dal convincere con l’inganno un alleato ad aprire una porta fino allo scontro con un altro nemico. “Somiglianza è uno di quei poteri che inizialmente mi destavano molte perplessità a causa dei possibili casi limite, ma gli sviluppatori hanno fatto davvero un ottimo lavoro”, racconta Smith. “Potete passare indisturbati tra le guardie usando il volto di un loro alleato e potrebbero addirittura salutarvi. L’altro giorno ho sentito uno dei personaggi principali rivolgersi a un altro, chiaramente sul punto di dirgli qualcosa di importante. Chiamava da un’altra stanza e il secondo personaggio ha risposto: “Arrivo tra un minuto”. L’ho strangolato e ho usato Somiglianza per assumere le sue sembianze, raggiungere l’altro personaggio e parlarci esattamente come se fossi lui. Mi ha davvero sorpreso il modo in cui il team di sviluppo è riuscito a dare spessore a una scena così cruciale”.

Preveggenza. Che stiate giocando come assassini bramosi di sangue o misericordiosi portatori di giustizia, vorrete senza dubbio familiarizzare con gli intricati livelli del gioco La morte dell’Esterno. Preveggenza consente a Billie di fermare il tempo, abbandonare il suo corpo ed esplorare l’area circostante. Mentre lo fa, Billie può anche lasciare un segnalatore di Dislocazione, oppure marcare degli oggetti d’interesse per poterli poi tenere d’occhio.

Antonio Loparco
Videogiocatore sin da piccolo, ho iniziato ad addentrarmi nel mondo videoludico con Amiga600. Pian piano ho provato varie piattaforme fino all'acquisto della prima PlayStation che è rimasta da sempre la mia console preferita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome