Destiny 2 – Data di lancio per Shadowkeep, edizione free to play e tutte le novità dell’anno 3

Oggi, Bungie ha finalmente svelato tutti i dettagli dell’anno 3 di Destiny 2, annunciando finalmente l’espansione Shadowkeep e un’edizione free to play del looter shooter.

Destiny 2 – Data di lancio per Shadowkeep, edizione free to play e tutte le novità dell’anno 3

Un anno 3 ricco di novità in casa Destiny 2. Si parte con l’espansione standalone Shadowkeep, presentata ufficialmente durante la conferenza di Google su Stadia. Il nuovo contenuto scaricabile, pilastro di questo nuovo anno del gioco, sarà disponibile dal 17 settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC. L’espansione inoltre dovrebbe proporre ai giocatori una componente ruolistica più marcata; alla componente social verrà rivolta maggiore attenzione. Insieme a Shadowkeep, arriverà anche un’edizione free to play del gioco intitolata Destiny 2:New Light. Il titolo permetterà ai nuovi acquirenti di usufruire del gioco completo, insieme a tutti i contenuti dell’Anno 1 gratuitamente, tra cui le espansioni La maledizione di Osiride e La Mente Bellica. Dal momento che Shadowkeep sarà standalone, i giocatori dell’edizione New Light potranno acquistare la nuova espansione singolarmente.
Tra le novità che verranno introdotte vi sarà il cross-save tra tutte le piattaforme, inclusa PlayStation 4. Tale funzionalità permetterà a tutti i giocatori di Destiny 2 di trasferire i progressi ottenuti (tramite account primario) da una piattaforma all’altra, in via del tutto gratuita.
Al lancio effettivo di Shadowkeep, non vi saranno più contenuti esclusivi per PlayStation 4 come armi o eventi. Sicuramente questa potrebbe essere un’ottima opportunità per Bungie e Destiny 2 di riscattarsi dopo le perplessità degli ultimi anni, che sia giunto il momento dell’agognata rinascita? Vi ricordiamo che Destiny 2 è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC, l’edizione New Light, insieme all’espansione Shadowkeep, sarà disponibile dal 17 settembre sulle medesime piattaforme.

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here