Dead Space – Glen Schofield avrebbe voluto lavorare a un sequel

il

Sono passati più di sei anni dall’uscita di Dead Space 3 e, purtroppo, il franchise si può considerare morto. Tuttavia, Glen Schofield, produttore esecutivo dell’originale Dead Space, se avesse potuto fare a modo suo avrebbe lavorato volentieri a un sequel del classico horror fantascientifico.

Glen Schofield vorrebbe lavorare a un sequel di Dead Space

Schofield lo ha rivelato tanto durante un recente episodio del podcast The Game Informer Show. Parlando di un ipotetico sequel di Dead Space ha affermato che non avrebbe necessariamente seguito la tradizione dei capitoli precedenti, dato che la trama diventava troppo complessa.

Successivamente, l’ex produttore esecutivo ha ammesso che per realizzare un nuovo capitolo della saga avrebbe dovuto inserire una componente multiplayer su richiesta di Electronics Arts. La compagnia americana oramai lo pretenderebbe da ogni titolo, in modo da trarre profitto a lungo termine.

Avatar
Fabio Corsini
Gioco fin dal 1978, anno in cui fui folgorato da Pong su console Atari. Mi diletto praticamente con qualsiasi genere a parte gli strategici, i miei preferiti sono i JRPG.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

GUIDE TROFEI