Crash Team Racing Nitro-Fueled – primi dettagli sulla modalità avventura

In giornata Thomas Wilson, direttore creativo di Beenox, ha rilasciato dei primi dettagli inerenti la “modalità avventura” di Crash Team Racing Nitro-Fueled, in arrivo il prossimo 21 giugno 2019.

Primi dettagli per la modalità avventura di Crash Team Racing Nitro-Fueled!

Di seguito tutti i dettagli, tradotti da PlayStation Generation – La Storia di PlayStation:

Il gioco avrà tutti gli elementi che rendevano l’originale così speciale. Le sfide sono le stesse: ci sono le gare dei trofei, le gare dei boss, le gare delle reliquie, le corse dei gettoni e le coppe delle gemme. I personaggi sono tornati: scegli tra Crash, Coco, Cortex, Polar, Pura, Tiny o qualsiasi altro personaggio della fila iniziale che ricordi dall’originale. E il brivido di guadagnare nuovi personaggi (come Ripper Roo e Pinstripe Pontoroo) è ancora una grande parte del divertimento.

Ma ci saranno anche tante novità: oltre ai personaggi boss come nell’originale, i giocatori guadagneranno qualcosa ogni volta che vinceranno una gara come nuove parti di kart, skin di personaggi o elementi di personalizzazione del kart. Inoltre, i giocatori guadagneranno i personaggi boss immediatamente dopo aver battuto quel boss, invece che dopo Gem Cup (che ora sbloccherà una nuova serie di preziosi premi). Ciò include la possibilità di guadagnarsi da soli anche Nitros Oxide. E ci sono nuove intro e video di vittoria che danno vita a ciascuna delle battaglie dei boss.

Infine, sarà possibile passare a qualsiasi oggetto di gara, kart o personalizzazione già sbloccato in qualsiasi punto della Modalità Avventura. Ma niente paura, per tutti i giocatori che cercano la sfida, proprio come nell’originale sarà possibile giocare la Modalità Avventura in due modi diversi: Classico o Nitro-Fueled. Nell’ambientazione classica, i racer continueranno a guadagnare tutti i fantastici oggetti, personaggi e kart come nell’impostazione Nitro-Fueled, ma non saranno in grado di cambiare il loro racer o kart nel bel mezzo della modalità Avventura.

 

Appassionato di console sin da bambino, ha cominciato la sua carriera da videogiocatore con l'intramontabile PlayStation One e tanto tempo ci vorrà prima di attaccare il DualShock al muro. Predilige con maestria quasi tutti i generi videoludici, eccezion fatta per i puzzle game. Ha un debole per JRPG e RPG ed è un malato di Final Fantasy e Metal Gear Solid.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here