Capcom – Yoshinori Ono lascia l’azienda

il

Nella giornata di ieri, l’executive producer del brand Street Fighter, Yoshinori Ono, ha annunciato tramite il suo Twitter ufficiale che lascerà Capcom in questa estate.

Yoshinori Ono lascia Capcom dopo trent’anni di onorata carriera!

Yoshinori Ono lascia Capcom dopo ben trent’anni di onorata carriera, l’annuncio arriva proprio da colui che finora ha sempre rivestito il ruolo di Executive Producer della serie Street Fighter. Il volto storico dell’azienda nipponica ha deciso che lascerà il suo ruolo quest’estate, confluendo i suoi pensieri in una lunga lettera aperta ai fan.

Tra le parole struggenti, troviamo uno Yoshinori Ono fiducioso nelle nuove generazioni, felice di lasciare la sua eredità a persone che, secondo lui, renderanno glorioso Street Fighter anche in futuro.

Una notizia che arriva come un fulmine a ciel sereno, Capcom perde così un altro volto storico dell’azienda. Ultimamente Street Fighter naviga in cattive acque: nonostante l’annuncio dei nuovi combattenti in arrivo tra il 2020 e il 2021, alcuni rumor svelano che lo sviluppo del sesto capitolo della saga abbia ricevuto qualche ritardo rispetto a quanto previsto dalla tabella di marcia, una cosa piuttosto normale con l’emergenza COVID-19.

Matteo Murri
Matteo Murri
Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

RECENSIONI

GUIDE TROFEI