Capcom – Pianificata la pubblicazione di diversi titoli entro l’attuale anno fiscale

In giornata, Capcom ha comunicato finalmente i suoi piano per l’attuale anno fiscale, che come ricordiamo terminerà il 31 marzo 2021. La compagnia svela di aver pianificato la release di “molteplici titoli” entro la fine dell’anno fiscale.

Diversi titoli Capcom arriveranno entro il 31 marzo 2021!

Durante la presentazione dei risultati raggiunti durante l’anno fiscale 2019, conclusosi il 31 marzo 2020, Capcom svela ulteriori dettagli su quelli che saranno i piani per il nuovo anno. La compagnia infatti, ha sottolineato che diversi titoli importanti approderanno sul mercato console e PC entro il 31 marzo 2021.

Capcom inoltre punta a raggiungere la bellezza di 28 milioni di unità vendute entro la fine dell’anno fiscale 2020, cercando di promuovere ulteriormente il digital delivery con promozioni, espansioni e le nuove release menzionate poc’anzi. Comunicando i dati di vendita attuali, scopriamo che Resident Evil 3 Remake ha venduto la bellezza di 2.5 milioni di unità, mentre Monster Hunter World: Iceborne sale a quota 15.5 milioni.

Sulla questione delle nuove release, la compagnia non si è sbilanciata in merito, ma è possibile intuire che Capcom sia in procinto di annunciare un nuovo Resident Evil, con la speranza che venga accompagnato da qualche altra produzione e magari nuove Ip, le quali mancano da diverso tempo.

 

Matteo Murri

Matteo Murri

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

Lascia un commento

Post Recenti