Bright Memory: Infinite – il team conferma che il titolo non sarà esclusiva Xbox, promesso l’arrivo di nuove informazioni

Durante un recente scambio di Tweet, FYQD Studio ha confermato ufficialmente che Bright Memory: Infinite non sarà un esclusiva Xbox Serie X, come inizialmente ipotizzato, vista la sua presenza all’inside Xbox dedicato a Serie X.

Bright Memory: Infinite non è un esclusiva Xbox Serie X!

Al momento lo studio non ha rilasciato informazioni a riguardo sul titolo, ma è stato confermato che arriveranno nuove informazioni, che il loro obiettivo sarà quello di far girare il titolo a 4K e 60fps sulle console next-gen.

Non ci rimane che attendere nuovi aggiornamenti da parte di FYQD Studio.

 

Francesco Suozzo

Francesco Suozzo

Appassionato di console sin da bambino, ha cominciato la sua carriera da videogiocatore con l'intramontabile PlayStation One e tanto tempo ci vorrà prima di attaccare il DualShock al muro. Predilige con maestria quasi tutti i generi videoludici, eccezion fatta per i puzzle game. Ha un debole per JRPG e RPG ed è un malato di Final Fantasy e Metal Gear Solid.

Lascia un commento

Post Recenti