Bethesda – Starfield e The Elder Scrolls VI avranno una versione migliorata del Creation Engine

Attraverso un’intervista rilasciata presso Gamestar, Todd Howard di Bethesda Games Studios ha anticipato quale sarà il motore di gioco di cui si serviranno Starfield e The Elder Scrolls VI.

Bethesda – Starfield e The Elder Scrolls VI avranno una versione migliorata del Creation Engine

La conferenza E3 2018 di Bethesda ha mostrato come la compagnia abbia una visione proiettata verso il futuro della next gen, annunciando ufficialmente titoli come Starfield e The Elder Scrolls VI, che ricordiamo sono in sviluppo per le prossime console. In un’intervista concessa a Gamestar, Todd Howard di Bethesda rivela alcuni dettagli che riguardano lo sviluppo di entrambi i titoli: “Per Fallout 76 abbiamo cambiato molto. Il gioco utilizza un nuovo renderer, un nuovo sistema di illuminazione e un nuovo sistema per la generazione del paesaggio. Per Starfield ci saranno ulteriori cambiamenti. E per The Elder Scrolls 6 ancora di più.” proseguendo, Howard dichiara: “Ci piace il nostro editor. Ci consente di creare mondi molto rapidamente e i modder lo conoscono molto bene. Ci sono alcune tecniche elementari con cui creiamo i nostri giochi, e questo continuerà perché ci permette di essere efficienti e riteniamo che funzioni al meglio.” Sia Starfield che The Elder Scrolls VI dunque usufruiranno di una versione migliorata del Creation Engine, motore di gioco utilizzato già in altre produzioni di punta della compagnia, tra i più recenti vi troviamo Fallout 76 la cui data d’uscita è fissata per settimana prossima su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Appassionato di videogiochi e anime sin da tenera età, il suo primo videogioco fu Super Mario 64 per Nintendo 64, col tempo si affezionò alle console di Sony partendo appunto dalla prima Playstation. Oggi è un cacciatore di trofei su Playstation 4, predilige gli sparatutto, i titoli di corse e i picchiaduro, ma gioca veramente di tutto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here