Ubisoft : Poca crescita videoludica? colpa degli hardcore gamer

Oggi intervistato dalla stampa Max Beland responsabile dello sviluppo di Spinter Cell sulla crisi attuale della industria videoludica ha imputato la colpa agli Hardcore gamer. Infatti secondo il Designer i giochi hardcore limitano il mercato videoludico in quanto accessibili a pochi, in più avrebbe affermato che parte della colpa sarebbe imputabile ai giornalisti videoludici che per la maggior parte sono Hardcore.

PARLANE SUL FORUM E VOTA AL SONDAGGIO

 

 

 

Videogiocatore sin da piccolo, ho iniziato ad addentrarmi nel mondo videoludico con Amiga600. Pian piano ho provato varie piattaforme fino all'acquisto della prima PlayStation che è rimasta da sempre la mia console preferita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here