L’insoddisfazione di Yamauchi

Il CEO di Pholiphony digital, Kazunori Yamauchi, e produttore del famoso gioco di simulazione automobilistica, Gran Turismo 5, ha dichiarato a PSM3 che alla fine della realizzazione del gioco si sentirà sia “sollevato” per via del lungo tempo che ci sta volendo per finirlo, sia “arrabbiato” per colpa della sua ossessione in una realizzazione prossima alla perfezione dei suoi videogiochi. La dichiarazione:

“Probabilmente sarei sollevato al termine dello sviluppo per aver soddisfatto le mie responsabilità, ma potrei essere arrabbiato allo stesso tempo. Come è stato con tutte le versioni finora, non sono mai pienamente soddisfatto di quello che creo.”

Gran Turismo 5, come aveva annunciato Sony alla GDC di San Francisco di marzo scorso, dovrebbe uscire verso la fine del 2010, probabilmente in autunno. Yamauchi ha detto inoltre che il gioco è al 90% della sua realizzazione.

PARLANE SUL FORUM

 

 

 

 

 

 

 

 

Videogiocatore sin da piccolo, ho iniziato ad addentrarmi nel mondo videoludico con Amiga600. Pian piano ho provato varie piattaforme fino all'acquisto della prima PlayStation che è rimasta da sempre la mia console preferita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here