La crisi nel mondo: Sony è pronta a licenziare 10 mila dipendenti

sony-make-believe

sony-make-believe

In questo periodo in cui le difficoltà economiche non sono di certo irrilenvanti le problematiche di questo tipo si notano anche nel settore videoludico, e purtroppo anche qui si tratta di situazioni decisamente gravi. A fare un annuncio sulle stime riguardo le prossime strategie da adottare per ovviare al problema è proprio Sony (notizia diffusa da Associated Press ma che molto probabilmente confermerà la stessa casa giapponese tra non molto), che è costretta a tagliare il 6% del personale che equivale ad un ammontare di 10.000 posti di lavoro.

Questi licenziamenti saranno distribuiti in tutte le sedi mondiali, ed ovviamente non si tratterà di tagli che riguarderanno solamente il settore PlayStation ma saranno divisi per ogni settore.

Videogiocatore sin da piccolo, ho iniziato ad addentrarmi nel mondo videoludico con Amiga600. Pian piano ho provato varie piattaforme fino all'acquisto della prima PlayStation che è rimasta da sempre la mia console preferita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here