Noi, i ragazzi dello Zoo di Berlino

Noi, i ragazzi dello Zoo di Berlino da giugno in DVD e Blu Ray

Christiane F – Noi, i ragazzi dello Zoo di Berlino sarà disponibile a partire dal 22 giugno in formato DVD e Blu-Ra, distribuito da Koch Media.

 

La Berlino di fine anni ‘70 fa da sfondo a “Christiane F – Noi, i ragazzi dello Zoo di Berlino”, autentico cult cinematografico del 1981 con la regia di Uli Edel, che a partire dal 22 giugno sarà disponibile in DVD e per la prima volta anche nell’alta definizione del Blu-Ray. Basato sull’omonimo caso letterario di fama mondiale pubblicato nel 1978, il film racconta la storia vera di Christiane, dall’adolescenza violenta e difficile fino alla caduta nel tunnel della tossicodipendenza e della prostituzione. La giovane vive con la madre e la sorella in uno squallido quartiere-dormitorio. L’amica Kessie la porta alla famosa discoteca “Sound”, dove conosce molti coetanei e impara a fumare e a farsi di L.S.D. Lì incontra anche Detlev, un ragazzo gentile ma dipendente da eroina; i due gradatamente percorreranno ogni passo della tossicodipendenza e cadranno sempre più in basso, perdendo inibizioni e senso morale. Memorabile la partecipazione del cantante David Bowie, che appare nel ruolo di se stesso durante il concerto a cui assiste la protagonista: la stessa colonna sonora del film è composta dagli immortali successi del Duca Bianco.

 

Regia e cast: Uli Edel. Con Natja Brunckhorst, Lothar Chamski, Eberhard Auriga.
Genere: Drammatico
Etichetta: Koch Media
Distribuzione: Koch Media
Formato: DVD; Blu-Ray
Edizione: 1 DVD; 1 BD
Release date vendita: 22/06/2017

Dati tecnici:
DVD
REGIONE 2
PROTEZIONE: CSS
Formato 1.77:1 durata 125’ – formato DVD 9
Audio: italiano 2.0 Dolby Digital, Tedesco 2.0 Dolby Digital
Sottotitoli: italiano

BD
PROTEZIONE: AACS
REGIONE: B
Formato 1.77:1, dur. 131’ [23.976fps] – formato BD 50 dual layer
Audio: italiano 2.0 DTS-HD Master Audio, Tedesco 2.0 DTS-HD Master Audio
Sottotitoli: italiano

Antonio Loparco

Antonio Loparco

Videogiocatore sin da piccolo, ho iniziato ad addentrarmi nel mondo videoludico con Amiga600. Pian piano ho provato varie piattaforme fino all'acquisto della prima PlayStation che è rimasta da sempre la mia console preferita.

Lascia un commento

Post Recenti